Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, altri tre contagi in Trentino (uno a Cles e uno a Rovereto). I contagi salgono a 10

Il punto della situazione fatto dall'assessora Segnana in conferenza stampa. Ecco il video che spiega quanto sta succedendo

Pubblicato il - 06 marzo 2020 - 12:46

TRENTO. Ci sono altri tre casi di contagio da coronavirus in Trentino. Si tratta di un altro caso segnalato nella comitiva per Assisi (tenuta in isolamento a casa), uno a Cles (trasferito al Santa Chiara di Trento) e un signore di Rovereto che il 20 febbraio sarebbe stato a Milano e rientrato dal viaggio è rimasto a casa per alcuni giorni e si è presentato il 5 al Pronto soccorso ed attualmente si trova nel reparto infettivi.

 

Ieri mattina, giovedì 5 marzo, l'assessora Segnana aveva confermato in Aula il settimo caso che riguarda il fratello dell'83enne contagiata dal frate nel viaggio in pullman verso l'Umbria, la prima donna segnalata sul territorio come positiva al Covid-19 (Qui articolo). I tecnici, come per tutti i casi fin qui accertati, cercano ora di ricostruire i contatti per cercare di circoscrivere la diffusione del coronavirus.

 

 

Nel frattempo l'Azienda sanitaria dell'Alto Adige ha segnalato il secondo caso altoatesino. Un paziente è stato trovato positivo al test all'ospedale di Bolzano e la positività è stata confermata dal doppio test eseguito anche allo Spallanzani di Roma. L'Azienda sanitaria bolzanina porta comunque avanti le necessarie indagini epidemiologiche e sono in corso le procedure per individuare le persone a contatto del possibile caso.

 

Intanto nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del coronavirus sul territorio nazionale, gli ultimi dati parlano di 3858 persone che risultano contagiate e di 3296 le persone attualmente positive al virus. Le persone guarite sono 414. I pazienti ricoverati con sintomi sono 1790, 351 sono in terapia intensiva, mentre 1165 si trovano in isolamento domiciliare e 145 sono i morti.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 ottobre - 18:58

I nuovi dati forniti dalla Provincia e dall'Azienda sanitaria dimostrano come l'allerta nelle Rsa rimane alta. Il direttore dell'Apss "Il focolaio maggiore è nella struttura di Malè" e accanto all'emergenza sanitaria c'è anche quella del personale  

26 ottobre - 17:59

Sono stati analizzati 983 tamponi, 113 i test risultati positivi e il rapporto contagi/tamponi sale a 11,5%. A fronte di un leggero aumento rispetto a ieri dei 104 casi in valore assoluto (5,7%), il dato percentuale è praticamente raddoppiato. Sono 10 le persone in più in ospedale per Covid-19

26 ottobre - 18:35

L'ordinanza della Provincia contiene indicazioni in occasione delle festività "Tutti i santi" e "Commemorazione dei defunti". L'Azienda provinciale per i servizi sanitari chiede di mantenere alta l'attenzione. Nel testo: "I Comuni devono garantire un presidio da parte della polizia locale, al fine di garantire il rispetto delle norme generali di prevenzione"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato