Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, con il Dpcm chiuse le piste da sci: “Evitare aggregazioni e assembramenti”

Stagione invernale a rischio, con il nuovo Dpcm il Governo ha disposto la chiusura degli impianti nei comprensori sciistici che potranno essere utilizzati solo dagli atleti professionisti e di interesse nazionale. Gli sciatori amatoriali dovranno sperare in un eventuale via libera del Comitato tecnico-scientifico

Foto d'archivio
Di T.G. - 25 October 2020 - 12:19

TRENTO. La notizia era nell’aria e se nella bozza del Dpcm, trapelata ieri, impianti e stazioni sciistiche non erano stati menzionati nel provvedimento ufficiale, firmato dal presidente del consiglio Giuseppe Conte e dal ministro alla Salute Roberto Speranza, ne è stata disposta la chiusura (per il momento fino al 24 novembre).

 

Il testo contenuto nel Dpcm non lascia spazio a interpretazioni: “Sono chiusi gli impianti nei comprensori sciistici; gli stessi possono essere utilizzati solo da parte di atleti professionisti e non professionisti, riconosciuti di interesse nazionale dal Comitato olimpico nazionale italiano (CONI), dal Comitato Italiano Paralimpico (CIP) e/o dalle rispettive federazioni per permettere la preparazione finalizzata allo svolgimento di competizioni sportive nazionali ed internazionali o lo svolgimento di tali competizioni”.

 

Per quanto riguarda tutti gli altri fruitori, in altre parole gli sciatori amatoriali, dovranno sperare nel Comitato tecnico-scientifico che, analizzato il protocollo di sicurezza presentato dalle istituzioni provinciali e regionali dovrà dare l’eventuale via libera. “Gli impianti – prosegue il Dpcm – sono aperti agli sciatori amatoriali solo subordinatamente all’adozione di apposite linee guida da parte della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e validate dal Comitato tecnico-scientifico, rivolte ad evitare aggregazioni di persone e, in genere, assembramenti”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 21 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 maggio - 19:13
Il bilancio del comune dopo i grande evento di venerdì sera. Per tutti è stato chiaro che è andato davvero tutto bene perché si è trattato di [...]
Politica
23 maggio - 16:30
L’esponente di Fratelli d’Italia è intervenuta sulle “pesanti ingiurie da parte dello staff della sicurezza” dicendosi “profondamente [...]
Cronaca
23 maggio - 17:44
Secondo una prima ricostruzione l’uomo alla guida di un’Alfa che stava procedendo in direzione sud, verso Rovereto, non si è fermato a un [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato