Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, ignora i divieti, festeggia il compleanno con gli amici e poi viene fermato ubriaco alla guida. Denunciato un 38enne

I carabinieri gli hanno comunicato il ritiro della patente, la denuncia per guida in stato di ebbrezza aggravata, il sequestro del veicolo e una sanzione amministrativa per violazione delle prescrizioni di contrasto al coronavirus

Pubblicato il - 04 aprile 2020 - 13:08

BOLZANO. Ha organizzato una festa per il suo compleanno violando le prescrizioni per il contenimento del coronavirus ma oltre a questo, si è anche messo alla guida ubriaco.

 

A finire nei guai è stato un 38enne fermato dai carabinieri di Cadipietra che erano impegnati a controllare le strade al fine di verificare ed eventualmente imporre i divieti per arginare la diffusione dell’epidemia.

 

I militari fermata l’auto hanno subito notato che il conducente non era molto in sé. Hanno quindi fatto arrivare un apparato etilometrico e, sottopostolo a misurazione, hanno scoperto che l'uomo aveva 2,66 grammi di alcol per litro di sangue. Cinque volte più del limite.

 

Si è poi scoperto per il 38enne era il giorno del compleanno ed era appena stato a festeggiare con degli amici.

 

I carabinieri gli hanno comunicato il ritiro della patente, la denuncia per guida in stato di ebbrezza aggravata, il sequestro del veicolo e pure una sanzione amministrativa per violazione delle prescrizioni di contrasto al coronavirus.

 

Non ci sono sconti per chi viola le leggi, nemmeno il giorno del compleanno.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 aprile - 20:14
Trovati 88 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 159 guarigioni. Sono 1.413 i casi attivi sul territorio provinciale
Cronaca
17 aprile - 20:51
L'allerta è scattata a Piazzo di Villa Lagarina. In azione ambulanze, vigili del fuoco di zona e carabinieri. I giovani trasferiti in ospedale per [...]
Montagna
17 aprile - 20:17
Il tema è quello della realizzazione di una strada/sentiero anche per i disabili in Val di Mello in provincia di Sondrio ma vale per qualsiasi [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato