Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, si incontrano per festeggiare un compleanno. In 5 multati

Tra i casi rilevati dalle forze dell'ordine anche un uomo che da Aldeno si stava recando dai famigliari a Rovereto per portare degli asparagi 

Pubblicato il - 26 aprile 2020 - 09:05

ROVERETO. Non si fermato i controlli delle forze dell'ordine che in queste settimane hanno presidiato le strade del territorio per far rispettare le direttive imposte per il contenimento del coronavirus.

 

A svolgere il proprio ruolo anche il corpo di polizia intercomunale di Rovereto e valle del Leno che in questo mese e mezzo ha multato quasi 160 persone che sono state trovate per strada non in regola.

 

Negli ultimi giorni non sono mancati i casi particolari. Tra questi,gli agenti di polizia locale hanno fermato un uomo che da Aldeno si è messo in viaggio per raggiungere i propri famigliari. Il motivo? Doveva portargli degli asparagi. Una giustificazione che certamente non rientra tra le attività necessarie e l'uomo è stato multato.

 

Ad essere sanzionate, però, sono state altre 5 persone che non appartenevano allo stesso nucleo famigliare ma si erano incontrate per festeggiare un compleanno. La festa è finita con una multa per tutti.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 aprile - 12:39
Nello stato di San Paolo in particolare una buona parte degli ospedali avrebbe esaurito le scorte di sedativi per i pazienti intubati che, secondo [...]
Ambiente
17 aprile - 19:34
Gli attivisti di StopCasteller contro la Giunta Fugatti: “Da mesi la Provincia non diffonde immagini e nasconde deliberatamente aggiornamenti [...]
Cronaca
18 aprile - 09:03
Un'operazione che ha coinvolto 12 province e in tutto sono state sequestrate  5.000 compresse, circa 150 fiale (con altrettante siringhe) e un [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato