Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, organizzano un compleanno in malga ma arrivano i carabinieri. Sette giovani multati

L'episodio è avvenuto in una malga di Vezzena, ad intervenire sono stati i carabinieri di Levico e i carabinieri di Borgo Valsugana. Non sono state rispettate le norme anticovid

Pubblicato il - 07 February 2021 - 11:54

VEZZENA. Pensavano di passarla liscia e di poter festeggiare un compleanno in una malga senza evidentemente rispettare le norme anticovid.

 

Così, però, non è stato e sette giovani dai 14 ai 20 anni sono finiti nei guai. L'episodio è avvenuto in una malga di Vezzena venerdì sera e ad intervenire sono stati i carabinieri di Levico e quelli di Borgo.

 

In queste settimane sono diversi i controlli da parte delle forze dell'ordine per far rispettare le norme anticovid e l'attenzione è molto alta anche per quanto riguarda i movimenti sospetti.

 

Ecco allora che i carabinieri hanno deciso di effettuare un controllo e i sette amici aprendo la porta si sono trovati davanti i militari.

 

Occorre tenere presente che pur non essendo la malga un locale non pubblico vige il rispetto di alcune regole come il divieto di assembramento e vale anche il fatto che le visite possono essere concesse solo nel limite di due persone oltre ai figli con meno di 14 anni.

 

Regole, queste, che non era rispettate dei sette giovani. I carabinieri non hanno potuto far altro che sanzionarli. Al termine degli accertamenti arriverà la multa di 400 euro a testa.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 2 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
03 dicembre - 05:01
Sono moltissimi in queste settimane i bambini rimasti a casa dall'asilo con diverse patologie. Non solo virus sinciziale ma anche casi di otite, [...]
Cronaca
03 dicembre - 07:42
E' successo nel tunnel tra Laives e Bronzolo. Sulla dinamica esatta dell'incidente sono in corso le verifiche da parte dei carabinieri di Egna
Cronaca
02 dicembre - 21:22
Trovati 189 positivi, 2 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 125 guarigioni. Sono 53 i pazienti in ospedale. Sono 847.452 le [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato