Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, affittano un b&b per organizzare una festa ma arrivano i carabinieri: 2.400 euro di sanzioni per sei giovani

Sei ventenni sono stati sanzionati dai militari perché avevano organizzato una festa all’interno di un b&b. Il rapporto dei carabinieri: “Nessuno di loro indossava la mascherina e non hanno garantito il distanziamento sociale”

Di T.G. - 28 February 2021 - 18:53

VERONA. Stando ai dati rilevati dall’ultimo monitoraggio dell’Istituto superiore di sanità la pandemia di coronavirus non sta rallentando (tranne in Sardegna), nuove Regioni si sono aggiunte a quelle che già si trovavano in zona arancione mentre altre sono tornate rosse. Proprio per questo è bene non abbassare la guardia e continuare a rispettare le norme anti-Covid.

 

Alcuni ragazzi veronesi però non sono stati di questo avviso e in barba alle disposizioni hanno deciso di organizzare una festa. A tradirli è stata proprio la musica a tutto volume, la stessa usata per animare la festa che avevano organizzato all’interno di un b&b di Verona che avevano preso in affitto.

 

“I ragazzi – si legge nel comunicato – sono stati sorpresi all’interno del b&b in via Zanella mentre erano intenti a festeggiare con musica ad alto volume e soprattutto non curanti delle prescrizioni imposte dall’emergenza epidemiologica in atto. Nessuno di loro indossava la mascherina e non hanno garantito il distanziamento sociale, impegnati com’erano in questo party privato in abitazione”.

 

A quel punto i militari non hanno potuto fare altro che sanzionare i sei giovani veronesi, tutti ventenni, sia per il mancato rispetto delle normative anti-Covid che per disturbo delle occupazioni e del riposo delle persone. In totale sono state erogate sanzioni per circa 2.400 euro.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 aprile - 19:36
Trovati 13 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 38 guarigioni. Sono 1.342 i casi attivi sul territorio provinciale
Ambiente
19 aprile - 18:35
L'incontro tra il plantigrado e l'escursionista, documentato da un video pubblicato da quest'ultimo su Facebook, è avvenuto ieri fra i boschi [...]
Cronaca
19 aprile - 19:27
Le ricerche erano cominciate già ieri ma si erano concluse senza esito. Questa mattina il corpo dell'animale è stato trovato purtroppo senza vita
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato