Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, organizzano una festa per guardare l'ultima serata di Sanremo, raffica di multe

E' successo nel bresciano e a finire nei guai sono stati sette ragazzi dai 20 ai 30 anni che si erano ritrovati in una casa privata per una festa in occasione di Sanremo 

Pubblicato il - 08 March 2021 - 10:35

BRESCIA. Sanremo è sempre Sanremo e qualcuno ha evidentemente pensato che per la finale del festival si potessero ignorare le norme per il contenimento del coronavirus.

 

Non è stato, ovviamente, così ed ora sette giovani dovranno fare i contri con multe non di poco conto. La vicenda è avvenuta nel bresciano.

 

L'aumento dei contagi ha portato nell'ultimo weekend ad un ulteriore giro di vite per quanto riguarda le verifiche sul tutto il territorio da parte delle forze dell'ordine. Il Ministro dell'Interno ha chiesto ai prefetti maggiore rigidità.

 

In questi controlli sono incappati nel bresciano 7 ragazzi dai 20 ai 30 anni che in occasione della finale di Sanremo, sabato sera, si erano ritrovati in una abitazione per guardarsi lo spettacolo assieme.

 

A bussare alla loro porta, però, sono state le forze dell'ordine. E' bene ricordare che è vitato organizzare feste o ritrovi. Per tutti è scattata la multa.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 6 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
07 luglio - 17:49
L’aggredito è stato trasferito d’urgenza in ospedale dove si trova tutt’ora ricoverato con una ferita a un polmone. Il 58enne invece è [...]
Cronaca
07 luglio - 16:00
Il 29enne trentino si trova ricoverato all'ospedale di Treviso. Il presidente della Regione Veneto: "Situazione ancora delicata per il 29enne: ci [...]
Esteri
07 luglio - 16:06
Boris Johnson si è dimesso dalla carica primo ministro, ma resterà alla guida del governo britannico fino a ottobre, quando sarà scelto il nuovo [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato