Contenuto sponsorizzato

Vanno a trovare altre persone, che non rientrano tra i congiunti: nei guai in due che vengono multati

La polizia locale ha inoltre sanzionato il titolare di un esercizio commerciale in quanto non metteva a disposizione dei clienti guanti e gel disinfettante. Un extracomunitario denunciato in piazza della Portela perché trovato in possesso di marijuana

Pubblicato il - 07 May 2020 - 13:01

TRENTO. Due cittadini sono stati multati perché sono andate a far visita a persone che non rientravano nella categoria dei congiunti. Un esercente sanzionato in quanto non metteva a disposizione guanti e liquido igienizzante per i clienti e una denuncia per detenzione di marijuana per uso personale.

 

Diverse le persone finite nei guai nel corso dei controlli della polizia locale per verificare il rispetto delle disposizioni contenute del Decreto del presidente del Consiglio dei ministri per contenere la diffusione dell'epidemia coronavirus anche nella fase 2.

 

Le operazioni sono scattate ieri, mercoledì 6 maggio. In due sono stati sanzionati per andavano a far visita a persone non rientranti nella categoria dei congiunti.

 

Sono state, inoltre, effettuate verifiche anche su 29 esercizi pubblici e attività commerciali; nel corso dei controlli gli agenti hanno multato un esercente, titolare di negozio etnico di via Prepositura, per la violazione dell’Ordinanza provinciale: non metteva a disposizione guanti e liquido igienizzante per i suoi clienti.

 

Sono aumentati anche i controlli in zona piazza della Portella dopo il grido d'allarme lanciato dai residenti (Qui articolo). Nel corso di questa attività, gli agenti hanno denunciato un cittadino extracomunitario trovato in possesso di marijuana.

 

Il Comune di Trento comunica inoltre che prosegue l’attività di controllo dei parchi pubblici da parte della polizia locale, così come dell’associazione alpini.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
15 aprile - 16:05
Il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie segnala che il tasso di positività a Trento è superiore al 4%, situazione [...]
Cronaca
15 aprile - 18:47
L'ufficialità è arrivata in queste ore e così dalle 23 di domani sera, 16 aprile, l'Apss permetterà anche alla fascia di età 65-69 anni di [...]
Economia
15 aprile - 16:20
I segretari di Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl del Trentino Diaspro, Pallanch, Tomasi e Varagone: “Si è ormai raggiunto il colmo e [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato