Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, altri 62 casi e 2 nuovi focolai: un istituto per religiose e un coro parrocchiale

Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 2.132 tamponi, 62 i test risultati positivi: 20 cittadini presentano sintomi e 2 sono minorenni. Sempre 16 i pazienti in ospedale e nessuno in terapia intensiva

Di Luca Andreazza - 03 October 2020 - 18:08

TRENTO. Ancora numeri importanti in Trentino per quanto riguarda gli ultimi dati dell'emergenza coronavirus. Sono 62 i nuovi positivi e il rapporto contagi/tamponi sale a 2,9%. Ci sono due nuovi focolai: un istituto per religiose e un coro parrocchiale.

 

Questo quanto comunicato oggi, sabato 3 ottobre, da Provincia e Azienda provinciale per i servizi sanitari. Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 2.132 tamponi (1.305 letti dall'ospedale Santa Chiara di Trento e 827 dalla Fondazione Mach), 62 i test risultati positivi: 20 cittadini presentano sintomi e 2 sono minorenni.  Sono 16 i pazienti ricoverati in ospedale, ma nessuno si trova in terapia intensiva. Il totale è di 6.763 casi e 471 decessi da inizio epidemia Covid-19. 

 

Sono 42 le persone individuate mediante l'attività di contact tracing. Non ci sono situazioni collegati ai cluster della filiera alimentare, ma sono state individuati due nuovi focolai per i quali le autorità sanitarie sono impegnate nelle indagini epidemiologiche.

 

Il primo cluster si sviluppato all’interno di un istituto per religiose (16 contagi), l'altro focolaio riguarda invece diversi componenti di un coro parrocchiale (12 casi) che si presume si siano contagiati durante un ritrovo.

 

Questa situazione, assieme alle feste di laurea (Qui articolo) e, in generale, alle iniziative che generano assembramento, inducono le autorità sanitarie ad alzare il livello di allarme: la raccomandazione è quella di evitare comportamenti a rischio e di rispettare rigorosamente le regole del distanziamento e dell’igiene, a partire dall’utilizzo delle mascherine e dal frequente lavaggio delle mani.

A preoccupare i sanitari anche il fatto che una decina tra i nuovi positivi ha un’età superiore ai 70 anni: per 2 persone è stato necessario prevedere il ricovero ospedaliero, i pazienti Covid sono 16, nessuno in terapia intensiva.

 

Non ci sono aggiornamenti sul comparto scolastico, mentre nei giorni scorsi sono state segnalate 39 classi messe in quarantena perché sono stati riscontrati alunni positivima 23 di queste dovrebbero aver già terminato il periodo di isolamento.

 

Rapporto contagi/tamponi:

sabato 3 ottobre: 62 positivi - 2.132 tamponi - 2,9%

venerdì 2 ottobre: 39 positivi -1.714 tamponi - 2,27%

giovedì 1 ottobre: 48 positivi - 1.883 tamponi - 2,55%

mercoledì 30 settembre: 37 positivi - 2.422 tamponi - 1,53%

martedì 29 settembre: 13 positivi - 1.110 tamponi - 1,17%

lunedì 28 settembre: 20 positivi e 208 tamponi - 9,6% - 1 decesso

domenica 27 settembre: 42 positivi e 1.541 tamponi - 2,7%

sabato 26 settembre: 51 positivi e 2.116 tamponi - 2,4%

venerdì 25 settembre: 23 positivi e 2.155 tamponi - 1,06%

giovedì 24 settembre: 23 positivi e 1613 tamponi - 1,43%

mercoledì 23 settembre: 22 positivi e 2.227 tamponi - 0,9% 

martedì 22 settembre: 25 positivi e 999 tamponi - 2,5%

lunedì 21 settembre: 2 positivi e 517 tamponi - 0,97%

domenica 20 settembre: 45 positivi e 1.547 tamponi - 2,9%

sabato 19 settembre: 22 positivi e 2.375 tamponi - 0,9%

venerdì 18 settembre: 18 positivi e 1.794 tamponi - 1%

giovedì 17 settembre: 76 positivi e 2.099 tamponi - 3,6%

mercoledì 16 settembre: 32 positivi e 2.528 tamponi - 1,3%

martedì 15 settembre: 20 positivi e 621 tamponi - 3,2%

lunedì 14 settembre: 20 positivi e 317 tamponi - 6,3%

domenica 13 settembre: 9 positivi e 1.166 tamponi - 0,77%

sabato 12 settembre: 22 positivi e 1.957 tamponi - 1,12%

venerdì 11 settembre: 29 positivi e 1.627 tamponi - 1,8%

giovedì 10 settembre: 82 positivi e 1.895 tamponi - 4,3%

mercoledì 9 settembre: 7 positivi e 1.251 tamponi - 0,56%

martedì 8 settembre: 3 positivi e 593 tamponi - 0,5%

lunedì 7 settembre: 17 positivi e 322 tamponi -5,2%

domenica 6 settembre: 33 positivi e 1.438 tamponi - 2,3%

sabato 5 settembre: 53 positivi e 1.708 tamponi - 3,1%

venerdì 4 settembre: 23 positivi e 1.925 tamponi - 1,19%

giovedì 3 settembre: 91 positivi e 2.317 tamponi - 3,93%

mercoledì 2 settembre: 33 positivi e 803 tamponi - 4,10%

martedì 1 settembre: 3 positivi e 695 tamponi - 0,43%

lunedì 31 agosto: 4 positivi e 122 tamponi - 3,57%

domenica 30 agosto: 8 positivi e 1.053 tamponi - 0,75%

sabato 29 agosto: 14 positivi e 1.365 tamponi - 1%

venerdì 28 agosto: 16 positivi e 1.390 tamponi - 1,15%

giovedì 27 agosto: 15 positivi e 1.351 tamponi - 1,11%

mercoledì 26 agosto: 7 positivi e 1.898 tamponi - 0,36%

martedì 25 agosto: 3 positivi e 530 tamponi - 0,56%

lunedì 24 agosto: 1 positivo e 374 tamponi - 0,27%

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 January - 11:04

L’uomo non è l’unico essere vivente a intrecciare relazioni con le altre specie, per esempio corvi e lupi possono collaborare fra loro con gli uccelli che indicano ai carnivori la presenza di prede o carcasse. Ma non solo perché alcuni corvi sono stati visti giocare con i cuccioli del branco

20 January - 16:21

L'ingresso di Fratelli d'Italia sulla scena politica trentina e regionale aveva fin da subito creato alcuni malumori nelle forze di maggioranza, soprattutto in quota Svp. L'ormai ex assessore aveva spiegato di essere pronto al passo indietro per non creare attriti in maggioranza. Oggi è stata formalizzata la decisione: "Non ho mai creduto alla 'carriera politica', ho sempre creduto alla libertà di fare politica"

20 January - 15:20

Il sindaco di Trento interviene per fare chiarezza sulla destinazione dei fondi raccolti e sul futuro del gregge: “Capiamo la delusione di chi avrebbe voluto tenere insieme, in Valle dei Mocheni, le capre di Agitu, ma la soluzione temporanea che è stata trovata mira proprio a tutelare gli animali. Stiamo elaborando un progetto capace di tener viva la memoria di Agitu e di farsi interprete del suo amore per gli animali e per il territorio”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato