Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, ecco dove sono avvenuti i 12 decessi. Da Arco a Levico, il contagio aumenta. Guarda i casi per Comune

Sono 2.122 i positivi per coronavirus in Trentino. Sono 121 casi e ci sono, purtroppo, 12 nuovi decessi: 5 donne e 7 uomini, quattro nelle Rsa. Aumentano anche i casi a Sella Giudicarie, Storo e Riva del Garda, Rovereto, San Giovanni di Fassa e Castello Molina

Di Luca Andreazza - 26 marzo 2020 - 19:04

TRENTO. Sono 2.122 i positivi per coronavirus in Trentino. Sono 121 casi e ci sono, purtroppo, 12 nuovi decessi. Complessivamente le vittime in Trentino salgono a 86 per un totale di 139 decessi a livello regionale.

I morti sono 5 donne e 7 uomini: una donna di 89 anni della valle dei Laghi, un uomo e una donna entrambi di 77 anni e di Ledro, una donna di 80 anni di Trento e un uomo di Madonna di Campiglio di 89 anni. Un uomo di 85 anni di Borgo Chiese, un uomo di 70 anni di Sella Giudicarie e un uomo di 83 anni di Trento. Una donna di 95 anni di Ledro, un uomo di 83 anni di Pergine, un uomo di 79 anni di Arco e una donna di 70 anni di Borgo Chiese. In totale sono 4 i decessi nelle Rsa.

 

 

L'aggiornamento di Provincia Apss1.189 in isolamento domiciliare221 in Rsa e 143 nelle case di cura. Sono 267 i pazienti ricoverati senza ventilazione, 33 in ventilazione semi-invasiva e 66 in ventilazione invasiva. Sono invece 117 i guariti clinicamente

Un nuovo caso in quel di Andalo che sale a 14 positivi, così come a Fai della Paganella (3 casi), così come in altre aree del territorio come Besenello (4 casi) e Caldes (3 casi), Moena (14 casi) e Cavalese (35 casi), mentre Ville di Fiemme arriva a 20 casi. Tre nuovi positivi a Borgo Chiese (57 casi) e Borgo Valsugana (12 casi), Brentonico (14 casi), Comano (17 casi) e Dro (48 casi) e Lavis (15 casi). 

 

Aumentano anche i casi a Sella Giudicarie che si porta a 21, Storo che raggiunge quota 60 contagi, Riva del Garda a 67 casi, Rovereto a 45 contagi (0,11% degli abitanti), San Giovanni di Fassa a 56 casi e Castello Molina a 23. Nel capoluogo sono 14 i nuovi positivi e Trento si attesta a 285 persone (0,24% della popolazione). A Ledro sono 117 i contagiati, a Pergine 120 casi, mentre a Levico ci sono 30 contagi.

Il tasso di contagio vede Canazei a 3,2% della popolazione che ha contratto Covid-19, quindi Campitello di Fassa al 3% e Borgo Chiese al 2,9%. E ancora Vermiglio al 2,4%, Pieve di Bono-Prezzo al 2,3%, Ledro al 2,2% e Pellizzano che si attesa a 1,8%. A 1,4% ci sono Castel Condino e Pinzolo, Andalo si posizione in decima posizione a 1,3%, insieme a Caderzone Terme, Cavedago, Cis San Giovanni di Fassa. La media del territorio è a 0,4% circa.

 

Sopra media anche Capriana, Drena, Mazzin e Soraga di Fassa a 1,2%, Arco, Valdaone e Vignola Falesina a 1,1%, Bocenago a 1%, quindi poco sotto questa soglia si posizionano Castello Molina di Fiemme, Bleggio Superiore, Dro e Commezzadura, Nogaredo, Nomi, Storo e Cavalese, Borgo Lares, Tione e Spiazzo

 

Il focus sui Comuni

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 05 marzo 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 marzo - 19:21

Le vittime sono 8 donne e 10 uomini. Sono 7 i decessi avvenuti nelle Rsa. L'età media è di 87 anni. Sono 2.340 i positivi per coronavirus in Trentino, 104 casi e ci sono, purtroppo, 18 nuovi decessi. Complessivamente le vittime per complicanze legate a Covid-19 sul territorio salgono a 120 per un totale di 184 morti a livello regionale

28 marzo - 18:33

Se n’è andato alla soglia della sua 87esima vendemmia. Un cultore della tradizione, viticola anzitutto. Curava i suoi vigneti con ritmi ancestrali, usando legare le viti con le ‘strope’, per rispettare l’habitat, per non disperdere la gestualità rurale e pure per non inquinare con qualche legaccio sintetico

28 marzo - 17:57

Sono 2.340 i trentini positivi a Covid-19. L'aggiornamento di Provincia e Azienda provinciale per i servizi sanitari riporta 104 nuovi contagi sul territorio provinciale. Fugatti: "Le notizie sui decessi sono drammatiche ma il trend sembra stabilizzarsi"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato