Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, la Provincia di Bolzano pronta a stanziare 10 milioni per il personale nella sanità e nel sociale che ha affrontato la pandemia

Previsti con l'assestamento di bilancio dieci milioni di premi per il personale impegnato nell'emergenza Covid. La metà dei fondi andrà al settore sociale

Pubblicato il - 25 luglio 2020 - 08:22

BOLZANO. E' di ben dieci milioni l'importo che la Provincia di Bolzano è pronta a mettere in campo per il personale del mondo sociale e della sanità.

 

A farlo sapere è stata l'assessora Waltraud Deeg. Un importo importante che andrà a chi negli ultimi mesi è rimasto in prima linea per lottare contro la pandemia provocata dal coronavirus.

 

Nelle scorse settimane, infatti, durante il picco dell’emergenza Coronavirus molti collaboratori nel settore sanitario e del settore sociale hanno dovuto affrontare il loro lavoro in condizioni molto difficili e pesanti.

 

“Anche i lavoratori del settore sociale – afferma l’assessora Waltraud Deeg – sia quelli delle residenze per anziani sia quelli dei servizi sociali negli ultimi mesi hanno dovuto affrontare sfide inimmaginabili ed hanno fornito prestazioni lavorative fuori dall’ordinario che vanno riconosciute e valorizzate”.

 

La Giunta ha previsto di stanziare 10 milioni, la metà dei quali per il settore sociale. La suddivisione dei 5 milioni deve essere ancora definita nei dettagli in accordo con i sindacati. La proposta di legge la prossima settimana sarà all‘esame del consiglio provinciale. “I premi per il personale saranno messi a disposizione nel più breve tempo possibile”, assicura Deeg.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 settembre - 17:29

Numeri che comunque preoccupano, il Trentino peggior territorio d'Italia nell'ultimo report dell'Iss. Nel pomeriggio in Provincia, i rappresentanti della Giunta hanno convocato la task force per un ulteriore aggiornamento sulle strategie diagnostiche e sulla situazione Covid nelle scuole

28 settembre - 16:34

Per quando riguarda la pandemia in Veneto, ad oggi sono 90 scuole con almeno un positivo. Il governatore: '' Situazione sotto controllo ma si sta abbassando l'età dei contagi. Per uscire da questo casino dobbiamo indossare la mascherina''

28 settembre - 11:49

Ieri altri due istituti superiori con positivi e anche un bimbo di un asilo. I contagi nelle ultime 24 ore sono 25 e quasi 1600 le persone che in Alto Adige si trovano in isolamento domiciliare 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato