Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, l'Apss: ''Se si è un contatto stretto il tampone negativo non elimina l'obbligo di quarantena''

Dalla prossima settimana i positivi accertati possono prenotare in autonomia i tamponi di controllo in decima e quindicesima giornata. Benetollo: "Se si è ancora contagiati, l'isolamento dura fino alla ventunesima giornata''

Di Luca Andreazza - 20 November 2020 - 20:54

TRENTO. "Se un tampone risulta positivo, questa persona è un caso e deve restare in quarantena. Il giorno dopo aver effettuato il test arriva il certificato di isolamento". Così Pier Paolo Benetollo, direttore facente funzioni dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari, che spiega le procedure da seguire nell'accertata positività a Covid-19 oppure se si è un contatto stretto. 

 

"La prossima settimana - aggiunge Benetollo - si può prenotare in autonomia il tampone di controllo in decima e quindicesima giornata. Se i test sono negativi, il cittadino riceve il certificato di fine isolamento".

 

La quarantena prosegue invece in caso di tampone di controllo ancora positivo. "In questa situazione - prosegue il direttore dell'Apss - si completa l'isolamento secondo le norme in vigore fino alla ventunesima giornata".

 

L'altro tema importante è quello del contatto stretto. "Se si è un familiare oppure se si è trascorso il pranzo in compagnia di una persona poi risultata positiva. La quarantena è di 14 giorni in ogni caso. Anche se la persona - evidenzia Benetollo - dovesse effettuare un tampone immediatamente e il risultato fosse negativo, questo non assicura che nei giorni successivi non si possa positivizzare: non è il test che elimina la necessità di isolamento". 

 

L'appello è quello di rispettare le regole per tagliare la catena di contagio, insieme a mascherina, distanziamento e igienizzazione delle mani. "La quarantena è una misura efficacie se si è un contatto stretto, anche se è faticoso e pesante", conclude Benetollo.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
04 dicembre - 13:27
Le condizioni per escursioni sugli sci fuori delle piste già aperte sono sfavorevoli per la poca quantità di neve e il rischio quindi di rimanere [...]
Cronaca
04 dicembre - 12:38
Assunto nel 1979 come vigile urbano a Tione, punto di riferimento importante per i colleghi. Nelle scorse ore, purtroppo, la morte
Cronaca
04 dicembre - 11:17
Lo studio di fattibilità condotto dal team di ingegneri di Willi Hüsler di Zurigo promuove a pieni voti l’idea del progetto che [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato