Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, Benetollo: "Se si è stati a contatto con un positivo, l'unica soluzione è la quarantena. Il tampone serve solo per la diagnosi"

Nella consueta conferenza sulla situazione Coronavirus in provincia di Trento, il direttore generale dell'Apss Pier Paolo Benetollo ha ribadito l'importanza di sottoporsi all'isolamento in caso di contatto con un positivo. "Il tampone è un utile strumento ma non in questo caso"

Di Davide Leveghi - 16 January 2021 - 18:29

TRENTO. Se si è stati a contatto con un positivo, l'unica soluzione è l'isolamento. È questo quanto ripetuto dal direttore generale dell'Azienda sanitaria Pier Paolo Benetollo, intervenuto nella consueta finestra sulla situazione Coronavirus in provincia. A chiudere la conferenza stampa è infatti la guida dell'Apss, che, a beneficio della cittadinanza, ha ribadito una regola da rispettare per evitare di favorire la diffusione del contagio.

 

“Sappiamo tutti che c'è grande disposizione di tamponi, che sicuramente sono un ottimo strumento – ha spiegato – non lo è, però, se lo usiamo male e al posto del quarantenamento. Quello che temiamo di più, infatti, è che una persona che è stata a contatto con un positivo consideri sufficiente il sottoporsi a un tampone, che se negativo, lo libera dal fare l'isolamento. Non funziona così. Il Coronavirus necessita di un periodo di incubazione e anche se il test risulta negativo potresti essere lo stesso contagioso”.

 

A cosa servono infatti i tamponi? “I tamponi sono uno strumento di diagnosi – aggiunge Benetollo – specie se si mostrano dei sintomi. Non è però un sostituto della quarantena. Ad ogni modo i trentini lo hanno capito e la situazione è in miglioramento. Per combattere il virus dobbiamo continuare a rispettare le regole. Non ci possiamo arrendere adesso”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
24 settembre - 16:16
Salgono a 22 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale dove ieri ci sono stati 2 nuovi ingressi e 1 dimissione: in rianimazione rimangono [...]
Politica
23 settembre - 23:25
A Ville d'Anaunia è già presente un campo di tamburello, ultimato nel 2018. C'è l'ipotesi di costruire un'altra struttura nell'area del Parco [...]
Politica
24 settembre - 13:44
Il capogruppo del partito di Giorgia Meloni nella Città della quercia, Pier Giorgio Plotegher, sull'ipotesi di uscita dell'A31 a Rovereto: “Una [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato