Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, via libera dal Regno Unito per il vaccino Pfizer-BioNTech. Già disponibile dalla prossima settimana, la società: ''Momento storico''

Il ministero della sanità del RegnoUnito ha spiegato: "Il governo ha accettato la raccomandazione dell'autorità di regolazione sui farmaci del Regno, la Mhra, per approvare l'uso del vaccino Covid-19 della Pfizer-BioNTech". Sono una cinquantina gli ospedali che si stanno preparando per la somministrazione 

Pubblicato il - 02 December 2020 - 09:20

TRENTO. Dal Regno Unito è stato dato il via libera all’uso del vaccino Pfizer-BioNTech contro il Covid19.

 

Il vaccino, in questo modo, sarà già disponibile dall’inizio della prossima settimana.

 

"Il governo ha accettato la raccomandazione dell'autorità di regolazione sui farmaci del Regno, la Mhra, per approvare l'uso del vaccino Covid-19 della Pfizer-BioNTech", si legge in un comunicato del ministero della Sanità. "Il vaccino sarà disponibile in tutto il Regno Unito a partire dalla prossima settimana con la priorità agli anziani delle case di riposo e il personale medico", si precisa nella nota.

 

Il Regno Unito è diventato il primo Paese occidentale a concedere in licenza un vaccino contro la Covid. Il Regno Unito ha acquistato 40 milioni di dosi del vaccino che ha dimostrato di avere un'efficacia del 95% nelle sue prove finali. (QUI L'ARTICOLO)

 

Albert Bourla, presidente e amministratore delegato di Pfizer, citato dal quotidiano The Guardian ha aggiunto: "L'autorizzazione all'uso d'emergenza concessa oggi nel Regno Unito segna un momento storico nella lotta contro Covid-19. Questa autorizzazione è un obiettivo a cui stiamo lavorando da quando abbiamo dichiarato per la prima volta che la scienza vincerà, e plaudiamo all'MHRA per la sua capacità di condurre un'attenta valutazione e di intraprendere azioni tempestive per contribuire a proteggere la popolazione del Regno Unito".  (QUI LA STORIA DEL VACCINO PFIZER-BIONTECH)

 

Sono circa 50 gli ospedali, spiega la BBC,  dove al momento sono in fase di allestimento centri di vaccinazione.

 

Anche se la vaccinazione inizierà a breve, da parte delle autorità l'invito a tutta la popolazione di rispettare le regole. Questo è fondamentale per fermare la diffusione. Bisogna quindi continuare a mantenere la distanza sociale e usare le mascherine.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 January - 15:08

Per il deputato forzista viene a crearsi anche una concorrenza sleale con gli altri territori: “Lo trovo assurdo soprattutto per i territori bellunesi confinanti con l’Alto Adige che da sempre vivono questa concorrenza sleale e che adesso avvertono con maggiore forza differenze quanto mai anacronistiche e impossibili da digerire" 

22 January - 12:27

A Stoccolma è nato Cederhus, il progetto che prevede la realizzazione della più grande struttura in legno al mondo. Un progetto che trova sostegno nell’azienda altoatesina Rothoblaas, specializzata nella produzione di viti, piastre, angolari e nastri sigillanti destinati proprio per questo genere di strutture. "Il nostro obiettivo è sostituire gli edifici in cemento con quelli in legno"

24 January - 12:13

Al gestore del bar la sanzione di 400 euro perché ha violato le disposizioni che impongono di non poter ricevere alcun cliente dopo le ore 18 all’interno del locale.  I controlli messi in campo da una task force interforze, voluta dal Questore di Trento, composta da agenti della Polizia di Stato, della Polizia Locale di Trento e della Guardia di Finanza che ha passato al setaccio i locali pubblici della città

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato