Contenuto sponsorizzato

Emergenza coronavirus, in Veneto nella notte 14 morti. Registrati 258 nuovi contagi

Verona rimane la situazione più difficile sia per quanto riguarda i contagi che per i decessi 

Pubblicato il - 29 March 2020 - 10:40

TRENTO. Sono 14 le nuove vittime per coronavirus registrate nella notte in Veneto. I numeri dei contagi continuano a salire, se pur in maniera leggermente più lenta.

 

I dati diffusi fanno il punto alle 8 di questa mattina rispetto all'ultimo bollettino che è stato emesso ieri alle 17.

 

Per quanto riguarda i contagi in Veneto siamo arrivati a 8358 casi con un aumento, rispetto a ieri pomeriggio di ben 258 casi.

La situazione più difficile continua ad essere ancora a Verona dove è stato rilevato l'aumento maggiore di casi positivi con 86 nuovi soggetti contagiati e con un totale, quindi, che sale a 1876.

 

Nel corso della serata di ieri e della notte sono stati registrati altri 58 casi positivi anche a Padova mentre non è stato rilevato alcun nuovo contagio nel comune di Vò.

 

Treviso segna un aumento di 39 casi, Venezia e Vicenza 36 casi mentre i nuovi casi rilevati sono inferiori a Belluno (2) e Rovigo (1).

 

Anche per quanto riguarda i decessi la città più colpita rimane Verona con 5 decessi nel corso della notte.

 

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 26 settembre 2022
Telegiornale
26 Sep 2022 - ore 21:21
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
26 settembre - 20:37
I lavoratori autonomi prediligono Fratelli d'Italia che pesca un 17% dal Movimento 5 stelle. Il terzo polo prende voti dal centrosinistra che a sua [...]
Politica
26 settembre - 20:14
Con l'elezione di Alessia Ambrosi, Sara Ferrari e Dieter Steger si completano i risultati per il Trentino Alto Adige alle politiche 2022 con i 13 [...]
Cronaca
26 settembre - 21:06
La tragedia è avvenuta nella zona della val di Non. Il 70enne stava tagliando legna quando ha accusato un malore e si è trascinato addosso il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato