Contenuto sponsorizzato

Gelate notturne e la brina ricopre i campi trentini, nelle campagne i fuochi per salvare l'agricoltura

Un inizio di aprile all'insegna ancora del freddo e delle temperature sotto lo zero di notte. Continua la paura per gli agricoltori che nelle ultime nottate hanno cercato di salvare i propri frutteti con l'accensione dei fuochi 

Fuochi tra i frutteti della Valsugana per contrastare le gelate primaverili (Immagine di Alberto Vesco)
Pubblicato il - 02 aprile 2020 - 08:30

TRENTO. Continuano le gelate notturne e questa mattina in diverse zone del Trentino è bastato affacciarsi alla finestra per trovarsi davanti la brina sui campi. Il mese di aprile è iniziato all’insegna di condizioni meteo invernali con un’ondata di freddo che ha portato, già dalla scorsa settimana, un calo di temperature anche in Trentino.


Secondo le previsioni di Meteo Trentino fino a lunedì prossimo saranno prevalenti condizioni di stabilità. E' previsto un afflusso di aria via via più calda dal pomeriggio di oggi. Le temperature, però, continueranno ad essere ancora basse soprattutto raggiungendo valori molto negativi nella notte.


Il rischio, anche in Trentino, continuano ad essere le gelate notturne. Non diminuisce, infatti, l'allarme lanciato dall'agricoltura per i problemi che queste temperature possono causare alle fioriture primaverili a partire dal ciliegio all'albicocco. (Qui l'articolo)

 

Qui il video della nevicata nei giorni scorsi

Basta osservare le rilevazioni di meteo trentino delle temperature alle 7 di questa mattina per vedere come gran parte del Trentino sia sotto lo zero. (QUI LA RILEVAZIONE DI METEOTRENTINO.IT)

 

Il perdurare delle temperature basse, ha portato anche nelle ultime notti numerosi agricoltori a contrastarle attraverso l'accensione di fuochi in diverse zone del trentino per riuscire aproteggere i frutteti.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 aprile - 19:58
Trovati 85 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 130 guarigioni. Sono 1.367 i casi attivi sul territorio provinciale
Cronaca
18 aprile - 19:42
Da domani (19 aprile) in Trentino bar e ristoranti potranno effettuare il servizio ai tavoli all’aperto dalle 5 alle 18. Ecco tutte le nuove [...]
Cronaca
18 aprile - 19:27
E' enorme il cordoglio in Trentino, così come nel mondo del miele e della ristorazione. L'imprenditore è morto all'ospedale Santa Chiara di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato