Contenuto sponsorizzato

Gravissimo incidente in A22, coinvolte due vetture e un autoarticolato. L'elicottero atterra in mezzo all'autostrada

L'incidente è avvenuto all'altezza del casello di Rovereto Nord in direzione del Brennero. In azione la macchina dei soccorsi, disagi alla viabilità

Pubblicato il - 29 ottobre 2020 - 12:27

ROVERETO. Grave incidente lungo l'autostrada dell'A22 in direzione del Brennero.

 

L'allerta è scattata intorno a mezzogiorno di oggi, giovedì 29 ottobre, all'altezza del casello di Rovereto Nord.

 

Secondo le prime informazioni, si è verificato un violentissimo schianto che coinvolgerebbe almeno due veicoli e un autoarticolato.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanze, vigili del fuoco e polizia stradale. In azione anche gli addetti dell'A22 per cercare di far defluire il traffico che attualmente scorre lungo la corsia di emergenza. Si è già formata una coda di circa 2 chilometri.

Da Trento è decollato anche l'elicottero che è atterrato in mezzo all'autostrada. Le operazioni sono in corso e non si conoscono le condizioni sanitarie delle persone coinvolte nell'incidente che appare però piuttosto grave.

 

E' il secondo grave incidente lungo la tratta autostradale, dopo il tragico evento di ieri che è costato la vita a Thomas Setti, un terribile tamponamento tra un furgone e il mezzo pesante (Qui articolo).

 

Sempre nella giornata di ieri un altro drammatico incidente è avvenuto sulla strada provinciale 235 all'altezza a Lavis, un frontale tra un'auto e un furgone nel quale ha perso la vita una donna (Qui articolo).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 novembre - 15:44

Da Roma arriva il via libera per procedere con la fase 2 per la sperimentazione del vaccino contro il coronavirus dell'italiana Reithera. Tra il primo gruppo di volontari sani, tra 18 e 55 anni, che si sono sottoposti all'inoculazione c’è Mirian Fadelli: “Ho deciso di farlo perché credo fortemente nella scienza e nella medicina”

30 novembre - 12:55

Il Centro fondo alle Viote sul Bondone lavora e produce neve per aprire la stagione. Nicola Fruner, direttore della Scuola italiana: "E' ancora caldo in quota, ma le attività proseguono in modo continuo. Si punta sulle lezioni individuali e piccoli gruppi composti da familiari"

30 novembre - 12:57

Domani, martedì primo dicembre 2020 alle 14.30 nella chiesa di Zuclo è prevista la cerimonia funebre per Valeria Artini, tragicamente scomparsa sabato scorso a soli 16 anni di età. Oltre alla diretta streaming l'invito alle persone che seguiranno la cerimonia dal vivo è quello di mantenere le distanze e l'uso della mascherina

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato