Contenuto sponsorizzato

In calo i reati. Scendono anche i furti, ma salgono quelli in appartamento mentre restano stabili quelli in città. Tre gli incidenti mortali sulle strade trentine

La questura di Trento ha diffuso una serie di dati che confrontano i quadrimestri ottobre 2018/gennaio 2018 e ottobre 2019/gennaio 2020. Sono stati rilasciati 10 nuovi porto d’armi per difesa personale, 79 rinnovi annuali, 155 carte europee di esportazione armi e 935 porto d’armi per uso caccia e/o sportivo

Di L.A. - 20 febbraio 2020 - 20:00

TRENTO. A dirigere la questura di Trento sarà Claudio Cracovia, già operativo in quel di Ancona dall'aprile 2019, che subentra a Giuseppe Garramone. Questa la decisione del Dipartimento di pubblica sicurezza che ha disposto un ampio movimento di questori tra 14 città italiane. 

Nel frattempo la questura di Trento ha diffuso una serie di dati che confrontano i quadrimestri ottobre 2018/gennaio 2018 e ottobre 2019/gennaio 2020. In calo i reati: si passa da 5.947 a 4.330 per un -1.617. Scendono anche i furti in genere: -533 (da 2.484 a 1.951). Salgono invece i furti in abitazione: sono stati 68 in più, cioè da 575 a 643

 

Nel capoluogo sono stati registrati 386 delitti in meno (da 1.867 a 1.481) e si è verificata anche una flessione nei furti in genere: da 961 a 648 per un -313. In calo anche i furti in abitazione: -4, cioè da 207 a 203. Non solo la divisione anticrimine dell'Ufficio misure di prevenzione ha emesso 24 avvisi orali, 24 divieti di ritorno, 57 ammonimenti per atti persecutori e stalking, 169 ammonimenti per violenza domestica e 4 proposte di sorveglianza speciale. Nessun Daspo e nessun Dacur.

Sono stati rilasciati 10 nuovi porto d’armi per difesa personale, 79 rinnovi annuali, 155 carte europee di esportazione armi, 935 porto d’armi per uso caccia e/o sportivo e 46 porto d’armi per guardie giurate. E ancora 81 decreti per nomina guardie giurate, 75 nulla osta per attività di volo sportivo e 54 iscrizioni addetti alla sicurezza

 

In totale i reati denunciati sul territorio provinciale nel periodo 2019/2020 sono stati 14.702 rispetto ai 15.137 del 2018/19 e ai 15.994 del 2017/2018. Sono state 186 le persone arrestate, 54 delle quali per stupefacenti, mentre i denunciati in stato di libertà sono stati 1.486.

L’attività di polizia giudiziaria per la lotta alla droga ha portato al sequestro di 222 grammi di cocaina, 358 grammi di eroina e 842 grammi di hashish. E ancora 3.413 grammi di marijuana e 147 grammi di droghe sintetiche. E' stata sequestrata la somma di 93.184 euro, così come 131 pistole e 9 armi da punta e taglio.  

 

Dopo aver analizzato i dati relativi alle sostanze stupefacenti sequestrate, oggetto di confronto in sede del "Tavolo Tecnico", è stato avviato un servizio di controlli a bordo treno sulla tratta Ala – Trento al fine di contrastare l’attività di spaccio da parte di persone, per lo più straniere, che arrivano nel capoluogo. Un’attività che vede coinvolto oltre al personale della Polizia anche l’unità cinofili della Guardia di finanza e personale della polizia ferroviaria di Trento.

Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico. Le richieste di soccorso pervenute al Numero unico per le emergenze si attesta a 4.144. Sono stati 362 gli incidenti stradali rilevati, 3 dei quali purtroppo con conseguenze mortali.

 

Nel corso delle attività di polizia sono poi state identificate 65.753 persone, di cui 17 mila extracomunitari e verificati complessivamente 37.171 veicoli su strada. Sono stati sequestrati 114 veicoli e sono stati rinvenute 16 vetture rubate.

 

Polizia amministrativa e sociale e dell’immigrazione. Rilasciati 22.675 passaporti e 7.154 di certificati per l'espatrio a minori di 15 anni. Nel periodo di osservazione l’Ufficio Immigrazione ha emesso 17.206 autorizzazioni al soggiorno e 1.873 permessi di soggiorno per lavoratori stagionali. Sono state 325 i rigetti alle autorizzazioni al soggiorno, 214 ai ricongiungimenti familiari. 

 

Sicurezza lacuale a Riva del Garda. L’attività svolta ha portato al controllo di 128 natanti e 71 imbarcazioni, 17 unità navali e 68 assistenza a regate veliche. 

 

Gli operatori del servizio soccorso piste nella stagione invernale sono impegnati per la prevenzione degli infortuni e la ricerca delle persone disperse in alta quota, oltre che per assicurare l’ordine e la sicurezza pubblica sulle piste da sci nel rispetto delle normative nazionali e locali. Nell’ambito dell’attività specialistica del Centro Addestramento Alpino di Moena sono stati effettuati complessivamente 5.311 interventi di soccorso sicurezza in montagna, anche con l’ausilio delle unità cinofile e della squadra di soccorso alpino.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.05 del 26 Ottobre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 ottobre - 18:22

Le strategie adottate dai presidenti di Provincia di Trento e Bolzano sono differenti, dopo che il Dpcm ha introdotto la misura di convertire la didattica al 75% in dad per le scuole superiori. Mentre Trento ha deciso di tirare dritto, proseguendo con la presenza (e non risolvendo affatto la questione dell'affollamento dei mezzi pubblici), Bolzano dà avvio questa settimana nelle secondarie di secondo grado al 50% delle lezioni in remoto

27 ottobre - 19:05

Curioso incidente tra un'auto e un'ambulanza nella mattina di martedì 27 ottobre a Bassano del Grappa. Nel terribile impatto, il veicolo privato si è capovolto, con la donna a bordo che veniva immediatamente soccorsa dai sanitari del mezzo sanitario coinvolto. Caricata assieme alla paziente a bordo, la donna è stata portata con lo stesso all'ospedale

27 ottobre - 17:08

Un trend in decisa crescita rispetto a ieri (113 positivi e 11,5%) e quattro volte superiore ai numeri comunicati nel corso del week end: il dato si è attestato tra il 5% e il 6%. Ci sono 89 persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero con 5 pazienti in terapia intensiva. Altre 11 classi in isolamento e 33 nuovi casi tra gli studenti

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato