Contenuto sponsorizzato

LE FOTO. Il palazzetto dello sport completamente distrutto dalle raffiche di vento. Il maltempo si abbatte sul veronese

In strada si è riversata una pioggia di grandine e detriti sollevati dal vento. Il palazzetto dello sport è stato completamente distrutto dalle forti raffiche. Danni ingenti anche ad altri edifici della città con tetti scoperchiati e alberi abbattuti

Pubblicato il - 29 August 2020 - 18:00

MONTECCHIA DI CROSARA (VR). La protezione civile aveva diramato l’allerta arancione a causa del maltempo che puntualmente si è riversato sull’intera regione del Nordest. La zona più colpita, almeno per il momento, pare essere quella del Veneto dove si sono registrati danni molto ingenti.

 

A Montecchia di Crosara, in provincia di Verona, il palazzetto dello sport è stato completamente distrutto dalle fortissime raffiche di vento. I danni superano le centinaia di migliaia di euro. Nel comune altri edifici sono stati danneggiati, molti i tetti scoperchiati e gli alberi abbattuti. In strada si è riversata una pioggia di grandine e detriti sollevati dal forte vento.

 

 

Secondo quanto riferito dai testimoni presenti sul posto il tetto del palazzetto è letteralmente stato sradicato dalla struttura portante, frantumandosi in mille pezzi. Stessa sorte per alcuni pannelli solari installati sui tetti delle case. Danni importanti anche nelle campagne limitrofe, dove i raccolti sono stati rovinati dalla grandine.

 

Il sindaco di Montecchia Edoardo Pallaro ha convocato una riunione d’urgenza in municipio per fare il punto della situazione e organizzare eventuali squadre di soccorso per portare i primi aiuti alla popolazione colpita dal maltempo.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 aprile - 17:46
L'allerta è scattata alle porte del centro abitato Spormaggiore. In azione ambulanza, elicottero, vigili del fuoco di zona e forze dell'ordine. La [...]
Cronaca
19 aprile - 16:22
Sono stati analizzati 636 tamponi tra molecolari e antigenici. Oggi 5 casi tra over 60 e 3 contagi tra giovani e ragazzi in età scolare, ci sono [...]
Cronaca
19 aprile - 16:08
L'incidente è avvenuto tra l'uscita 6 per Trento Centro e la 7 per Campotrentino proprio sopra il ponte sull'Adige
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato