Contenuto sponsorizzato

Rifiuti abbandonati o gettati impropriamente. La polizia di Trento sanziona tre uomini

Grazie alle segnalazioni di cittadini responsabili e alla documentazione fotografica da loro procurata, la polizia di Trento è stata in grado di identificare e sanzionare tre individui colpevoli di varie violazioni in materia di smaltimento rifiuti

Di Mattia Sartori - 28 dicembre 2020 - 11:21

TRENTO. Ci sono regole ben precise da seguire per buttare i rifiuti e la mancata osservanza delle stesse viene punita dalle forze dell’ordine. Rimane però difficile individuare i trasgressori, a meno che la polizia non venga aiutata dai cittadini che segnalano questo tipo di attività. Grazie a questa collaborazione negli ultimi giorni la polizia locale di Trento-Monte Bondone è riuscita a sanzionare tre comportamenti scorretti immortalati da telecamere di sorveglianza o filmati di cittadini.

 

Il primo soggetto è stato individuato in un sobborgo collinare dove è stato ripreso mentre riempiva i cestini stradali con rifiuti solidi urbani provenienti dalla propria abitazione. I residenti hanno dichiarato di averlo visto adottare questo comportamento più volte e hanno prodotto la documentazione fotografica necessaria. Per questo l’uomo ha ricevuto una sanzione di 54 euro.

 


 

A Villamontagna è stato segnalato un abbandono di vari rifiuti in una proprietà privata. Il sopralluogo della polizia ha permesso di risalire ai responsabili attraverso alcuni indizi. Anche in questo caso la sanzione amministrativa è stata di 54 euro.

 


 

A Trento sud un soggetto poi identificato grazie alle immagini raccolte ha gettato rifiuti dei rifiuti solidi urbani non differenziati in un’area di raccolta destinata ai residenti di quella zona. L’uomo, non residente a Trento, è stato punito anche lui con una sanzione amministrativa di 54 euro.

 


Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 gennaio - 19:33

Sono 256 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 41 pazienti sono in terapia intensiva e 40 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 3 decessi. Sono 13 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività

25 gennaio - 19:13

Il tribunale accoglie il ricorso della Filcams, Bassetti e Delai. "I diritti valgono per tutti i lavoratori, anche quelli più deboli. La Provincia, come ente appaltante, avrebbe dovuto pretenderlo: atteggiamento grave e inadeguato di piazza Dante"

25 gennaio - 17:12

E' uno dei ponti più importanti che ci sono al confine tra Lombardia e Trentino. Siamo tra Lodrone e Bagolino e da anni il consigliere Marini chiede risposte alla Pat: ''L’unica realtà tangibile è che il ponte nuovo, ultimato nel 2017 al prezzo di alcuni milioni di euro pubblici, non è mai stato aperto, mentre quello del 1906 che tiene in piedi praticamente tutto il traffico abbisogna di interventi urgenti perché ormai cade a pezzi''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato