Contenuto sponsorizzato

Furbetti dei rifiuti in azione, gettano la spazzatura e scappano ma vengono beccati grazie alle fototrappole: sanzionati

Non c'è più scampo per i furbetti dei rifiuti in Valle Sabbia, dove da qualche tempo sono state piazzate delle fototrappole. Ecco il bilancio delle forze dell'ordine

Di S.D.P. - 19 aprile 2024 - 09:32

GAVARDO. Non c'è più scampo per i furbetti dei rifiuti in Valle Sabbia, dove da qualche tempo sono state piazzate delle fototrappole per rispondere ad un crescente problema: quello dell'abbandono 'selvaggio' della spazzatura. 

 

"In 4 mesi e mezzo - riferiscono le forze dell'ordine - sono state accertate 28 violazioni inerenti questi comportamenti. 18 di queste solo su Gavardo". E' stato possibile farlo in particolare grazie a delle nuove fototrappole acquistate attraverso un finanziamento di cui la polizia locale ha potuto beneficiare.

 

"Fondamentale, per raggiungere questi risultati, è stata anche la collaborazione con gli uffici comunali e i volontari che operano sul territorio". Una questione, quella ambientale, molto cara ad amministratori e cittadini: "Il Comando proseguirà nella sua azione di controllo anche in futuro". 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
21 maggio - 21:10
Giornata di lavoro per i vigili del fuoco e per il sistema di Protezione civile in Trentino. Disagi alla viabilità tra frane e strade chiuse in [...]
Ambiente
21 maggio - 21:17
Salute e costi, inquinamento, differenziata e l'energia per il riscaldamento domestico, il confronto con Bolzano e la richiesta di attivare un [...]
Cronaca
21 maggio - 18:07
La vicenda di Forti fa emergere sempre più disparità di trattamento e dopo l'incontro in pompa magna con la premier Meloni con tanto di diretta [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato