Contenuto sponsorizzato

Si è spento Ezio Bosso. Il pianista, compositore e direttore d’orchestra è scomparso all’età di 48 anni

Il maestro d’orchestra nel 2011 era stato operato per un tumore al cervello, poco dopo gli venne diagnosticata una malattia neurodegenerativa. Nonostante la malattia continuò a suonare comporre e dirigere, fino al 2019 quando l’aggravarsi della patologia lo costrinse a fermare la sua attività

Pubblicato il - 15 maggio 2020 - 10:18

BOLOGNA. Ezio Bosso si è spento oggi, 15 maggio, a Bologna, stimato e apprezzato direttore d'orchestra, compositore e pianista. Nato a Torino il 13 settembre 1971 si avvicinò da giovanissimo alla musica, anche grazie alla passione trasmessagli da alcuni parenti, fra cui il fratello musicista.

 

A soli 16 anni esordì in Francia come solista, accasandosi poi in varie orchestre in giro per l’Europa. L’incontro con Ludwig Streicher segnerà una svolta nella sua carriera artistica indirizzandolo a studiare Composizione e Direzione d'orchestra all'Accademia di Vienna.

 

Nel 2011 subì un intervento per un tumore al cervello, poco dopo gli venne diagnosticata una malattia neurodegenerativa. Nonostante la patologia continuò a suonare comporre e dirigere, fino al 2019 quando l’aggravarsi della malattia lo costrinse a fermare la sua attività. Recentemente era stato più volte ospite del programma, in onda su La7, Propaganda dove era riuscito a esprimere tutta l’umanità e la sensibilità che lo hanno sempre contraddistinto.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 aprile - 15:50
A Bolzano si attende il prossimo 26 aprile per le riaperture dei locali, ma anche negli spazi interni. Kompastcher: "L'approccio deve essere [...]
Cronaca
20 aprile - 13:31
Nel mirino anche l'ultima delibera della Pat per le aperture all'esterno: "La Giunta ha dato un contentino ridicolo: le temperature nelle [...]
Cronaca
20 aprile - 15:36
E' successo in A22 all'altezza di Chiusa. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco, le forze dell'ordine e i soccorsi sanitari
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato