Contenuto sponsorizzato

Si incastra una corda e rimangono bloccati in parete, due scalatori portati in salvo dal soccorso alpino

L'intervento si è concluso nella tarda serata di ieri. I due sono stati raggiunti a piedi dai soccorritori in circa due ore e mezza

Pubblicato il - 20 August 2020 - 09:41

SAN LORENZO IN BANALE. Si è incastrata una corda e sono rimasti bloccati in parete. Si è concluso verso le 23 di ieri sera un intervento in soccorso di una cordata di due persone che si è incrodata sul Campanil Basso. 

 

I due scalatori, due uomini  di 38 e 29 anni della provincia di Verona, sono rimasti bloccati nella parte alta del Campanil Basso nella prima fase della discesa in corda doppia. La chiamata al Numero Unico per le Emergenze 112 è arrivata verso le 18.30. 

Il coordinatore dell'Area operativa Trentino occidentale del Soccorso Alpino e Speleologico ha chiesto l'intervento dell'elicottero ma il recupero si è rivelato impossibile a causa delle nuvole persistenti in quota. L'elicottero, quindi, ha imbarcato a bordo la Guardia attiva del Soccorso Alpino di turno a Molveno e la ha trasportata fino al rifugio Pedrotti.

 

Da qui, la Guardia attiva e un altro soccorritore che si trovava già al rifugio sono partiti a piedi e, scalando il Campanil Basso, hanno raggiunto i due uomini in parete in circa due ore e mezza. I soccorritori hanno messo in sicurezza i due scalatori, incolumi, li hanno calati fino alla base della parete e li hanno accompagnati al rifugio Pedrotti.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
21 aprile - 16:22
Dopo il video che Beppe Grillo ha caricato sul web per difendere il figlio indagato per violenza sessuale di gruppo, sono state tante le [...]
Cronaca
21 aprile - 16:18
Sono stati analizzati 2.635 tamponi tra molecolari e antigenici. Oggi 22 casi tra over 60 e 25 contagi tra giovani e ragazzi in età scolare
Ambiente
21 aprile - 15:39
Per i portavoce dei biodistretti di Trento, Gresta e Valle dei Laghi il ddl promosso dall'assessora Zanotelli è da bocciare: ''I tempi [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato