Contenuto sponsorizzato

Un'auto finisce nel lago, due persone bloccate nelle acque gelate e c'è rischio inquinamento. La maxi-esercitazione a Loppio con 35 vigili del fuoco

La manovra si è svolta sabato 1 febbraio e scopo dell'esercitazione quella di testare la collaborazione tra diversi corpi in scenari complessi di intervento. Sul posto i pompieri di Mori e Riva del Garda, Ala e Avio, Calliano, Isera e Rovereto

Pubblicato il - 01 febbraio 2020 - 19:13

MORI. Un'auto nel lago e inquinamento, persone nelle acque gelide e bloccate dal ghiaccio. Spettacolare esercitazione al lago di Loppio, dove sono entrati in azione circa 35 vigili del fuoco dei corpi di Mori e Riva del Garda, Ala e Avio, Calliano, Isera e Rovereto

 

La manovra si è svolta sabato 1 febbraio e scopo dell'esercitazione quella di testare la collaborazione tra diversi corpi in scenari complessi di intervento.

Il lago di Loppio è ghiacciato per circa un terzo della superficie e così i pompieri hanno potuto confrontarsi per approfondire e perfezionare diverse tecniche di intervento. 

 

Sono stati tre gli scenari presi in considerazione in questa maxi-simulazione per migliorare il coordinamento tra i diversi corpi.

 

Dall'auto finita nel lago e l'intervento mediante pinze idrauliche e conseguente contenimento dell'inquinamento al soccorso di due persone nelle acque gelate. E ancora una persona rimasta bloccata sul ghiaccio.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 ottobre - 12:06

Il bilancio resta a 296 morti, mentre i contagi salgono a 5.549 casi da inizio epidemia. Ci sono 106 pazienti ricoverati nei normali reparti ospedalieri, mentre sono 8 le persone che ricorrono alla terapia intensiva. Sono 25 i cittadini in isolamento nella struttura di Colle Isarco

22 ottobre - 13:20

E' successo in tarda mattinata e sul posto sono interventi i vigili del fuoco e le forze dell'ordine. Non si conoscono al momento le cause che hanno fatto scoppiare l'incendio 

22 ottobre - 12:45

Alberti è anche l’autore del celebre Cristo Silente, la grande scultura che si trova nelle acqua del Garda a porto San Nicolò. Oltre all’arte, la sua vita è stata dedicata alla famiglia e alla collettività, con l’impegno nel volontariato e in Consiglio comunale

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato