Contenuto sponsorizzato

Alpinista 75enne perde l’appiglio e precipita dalla parete, poi ruzzola nella scarpata per una ventina di metri

A lanciare l’allarme è stata la compagna dell’alpinista 75enne, che lo ha visto precipitare dalla parete che stavano scalando assieme. Sul posto è intervenuto il soccorso alpino con l'equipe medica

Pubblicato il - 23 maggio 2021 - 16:25

VALLI DEL PASUBIO (VI). L’allarme è scattato intorno alle 11e15 di questa mattina, 22 maggio, quando il soccorso alpino di Schio è stato allertato per un alpinista precipitato dalle Placche al sole, sulla Torre dell'Emmele del monte Cornetto, gruppo del Sengio Alto.

 

Primo di cordata, il 75enne di Monteviale, a un certo punto ha perso l'appiglio cadendo dalla parete fino alla base della via e ruzzolando sulla scarpata sottostante per una ventina di metri in tutto.

 

Dopo la richiesta d’aiuto arrivata dalla compagna, mentre una squadra s'incamminava a piedi, sul posto è intervenuto l'elicottero di Treviso emergenza, che non si è potuto però avvicinare per la presenza di nubi basse ed è dovuto atterrare al Rifugio Balasso.

 

Mentre l'infortunato veniva subito aiutato da un'infermiera del soccorso alpino di Padova casualmente sul posto, l'equipe medica, il tecnico di elisoccorso e un altro soccorritore di Schio si avvicinavano il più possibile con il fuoristrada, per poi raggiungere in una mezz'ora a piedi il luogo dell'incidente.

 

Prestate le prime cure all'uomo, che è rimasto sempre cosciente, pur avendo riportato un probabile politrauma e molte escoriazioni, i soccorritori lo hanno imbarellato e predisposto per il recupero con l'eliambulanza, arrivata non appena si è aperto un varco fra le nubi. Sollevato con il verricello, l'infortunato è stato imbarcato e trasportato all'ospedale di Vicenza. I soccorritori, dieci in tutto, sono rientrati assieme alla compagna.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 2 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
05 dicembre - 05:01
Tra le richieste di alcuni genitori vi è la reintroduzione delle 'bolle' già usate in pandemia o un ridimensionamento del numero dei gruppi [...]
Cronaca
04 dicembre - 19:40
Mentre restano stabili i ricoveri e non si segnalano decessi cresce il contagio in provincia. A Trento ci sono 42 nuovi positivi, a Rovereto e [...]
Cronaca
04 dicembre - 20:37
Si sono ritrovati come ogni sabato in piazza Dante, dove nel pomeriggio hanno disturbato il traffico sulle strisce pedonali che conducono alla [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato