Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, dall'Austria misure più dure. Lockdown totale per Vienna a Pasqua e dal 7 aprile tampone obbligatorio per entrare nei negozi

Dal primo al 6 aprile sarà infatti in vigore un coprifuoco totale e la mascherina Ffp2 diventa obbligatoria in tutti gli spazi chiusi 

Pubblicato il - 25 marzo 2021 - 08:57

VIENNA. Sarà un lockdown davvero duro quello che l'Austria ha deciso di mettere in campo per le prossime settimane.

 

Vienna e il laender della Bassa Austria e del Burgenland per la settimana di Pasqua adottare nuove misure più stringenti.

 

Dal primo al sei aprile sarà infatti in vigore un coprifuoco h24, con negozi ( esclusi i supermercati) chiusi.

 

Ma non solo. La graduale riaperture che inizierà dal 7 aprile, prevede che i clienti possano entrare nei negozi solamente con tampone negativo.

 

La mascherina Ffp2 diventa obbligatoria in tutti gli spazi chiusi con più di una persona e all'aperto in caso di assembramenti.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 25 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
26 maggio - 06:01
Numeri che preoccupano le autorità sanitarie perché la protezione è destinata a calare con il trascorrere dei mesi. Il rischio è quello di una [...]
Cronaca
26 maggio - 07:30
Oggi il Giro d'Italia partirà da Borgo Valsugana e nella notte i militanti di Centopercentoanimalisti hanno appeso lungo il percorso, fino al [...]
Cronaca
25 maggio - 21:00
Sono allarmanti i risultati emersi dal primo rapporto sulle violenze subite sul posto di lavoro dagli infermieri in Italia: nell'ultimo anno il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato