Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, dopo tre settimane tampone negativo per il vescovo Lauro Tisi

Seguirà ora un ulteriore periodo di riposo, "Sto sperimentando in prima persona la percezione di particolare vulnerabilità che accompagna chiunque venga a contatto con il virus"

Pubblicato il - 13 marzo 2021 - 13:05

TRENTO. Dopo tre settimane l'Arcivescovo di Trento, don Lauro Tisi, è guarito dal Coronvirus.

 

In una nota, infatti, è stato fatto sapere che l'ultimo tampone eseguito è negativo.

 

Al periodo di isolamento domiciliare, durante il quale le condizioni di monsignor Tisi, costantemente monitorate, sono andate sensibilmente migliorando, farà ora seguito un ulteriore periodo di riposo.

 

“È una Quaresima inattesa, nella quale – commenta don Lauro – sto sperimentando in prima persona la percezione di particolare vulnerabilità che accompagna chiunque venga a contatto con il virus. Devo esprimere ancora un grande grazie a quanti mi sono vicini nel percorso di cura e ai tanti – a cominciare dai preti e dalle comunità – che hanno continuato a manifestarmi il loro affetto. Per parte mia, intensifico la preghiera per tutta la comunità trentina e in particolare per quanti sono messi a dura prova dalla pandemia”.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
05 febbraio - 19:39
Dopo 25 anni dal tragico accadimento l’amministrazione sceglie di interrompere gli eventi pubblici per ricondurre le celebrazioni alla sfera [...]
Montagna
05 febbraio - 19:42
A causa del distacco di valanghe, si contano molte morti ma anche un numero elevato di persone travolte. Arianna Sittoni, 30enne di [...]
Cronaca
05 febbraio - 19:22
La testimonianza di un residente del comune nella bassa Val di Non: "Era già successo due settimane prima che avessero provato a entrare in [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato