Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, altri 2 morti e peggiora la situazione negli ospedali. Sono stati trovati 189 positivi

Sono stati analizzati 11.419 tamponi tra molecolari e antigenici. Registrati 189 positivi e 2 decessi. Ci sono 53 persone ricoverate in ospedale di cui 7 in terapia intensiva

Di Luca Andreazza - 02 dicembre 2021 - 17:34

TRENTO. Due morti e leggero peggioramento dei tassi di ospedalizzazione mentre sono stati trovati 189 nuovi positivi. Un'altra giornata complicata per quanto riguarda l'epidemia, questo dopo che ieri erano stati comunicati tre decessi a causa di coronavirus. Sono 125 i guariti.

 

Questo il report di giovedì 2 dicembre per quanto riguarda l'emergenza Covid in Trentino. Sono stati analizzati 11.419 tamponi tra molecolari e antigenici.

 

Sono stati trovati 69 positivi dall'analisi di 799 tamponi molecolari (tutti letti dal laboratorio di microbiologia dell'ospedale Santa Chiara di Trento); gli altri 120 casi sono stati trovati a fronte di 10.620 test antigenici. Il rapporto contagi/tamponi si attesta a 1,6%. C'è anche la conferma di 79 positività intercettate dai test rapidi dei giorni scorsi.

 

Tra i nuovi positivi, le fasce più interessate dai contagi nelle ultime 24 ore sono quelle 19-39 anni (44 casi) e 40-59 anni (61 casi). Non va però sottovalutato il contagio nella fascia 60-69 anni (24 casi) e per i 70-79enni (15 casi) e gli over 80 (5 casi). Sono 21 le classi in isolamento.

 

Il bollettino riporta di 53 pazienti ricoverati di cui 7 in rianimazione. Sono 2 i decessi nelle ultime 24 ore: "Si tratta di una donna e di un uomo, entrambi over 70, non vaccinati, e morti in ospedale".

 

Campagna vaccinale: sono 847.452 le dosi somministrate di cui 377.589 sono seconde dosi e 49.282 sono terze dosi.

 

"I dati - commenta la Pat - delineano una situazione relativa al coronavirus in Trentino sulla quale resta massima l’attenzione. Le autorità sanitarie rinnovano pertanto con forza l’appello alla vaccinazione e in particolare all’adesione alla campagna straordinaria che partirà sabato 4 dicembre, fino a mercoledì 8 dicembre, con gli hub vaccinali aperti per 5 giorni dalle 6 alle 24. A questo proposito alle 12 di oggi risultavano 40.900 le dosi prenotate".

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 18 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 gennaio - 17:33
Sono stati analizzati 13.601 tamponi tra molecolari e antigenici. Registrati 2.660 positivi e 2 decessi. Ci sono 169 persone in ospedale di [...]
Cronaca
19 gennaio - 16:51
La questione lupo ciclicamente riemerge nel dibattito pubblico all'indomani di predazioni (praticamente sempre evitabili). Questa volta ha perso la [...]
Società
19 gennaio - 17:38
La nuova società è il punto di arrivo di un percorso che ha portato alla fusione tra Amnu e Stet nell'ambito dei servizi essenziali tra [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato