Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, l’Ue mette il Trentino per la quarta settimana di fila in zona “rosso scuro”: l’incidenza ben oltre i 500 casi ogni 100.000 abitanti

L’Ecdc classifica Trentino, Emilia-Romagna, Lombardia, Friuli-Venezia Giulia, Marche, Campania e Alto Adige in zona “rosso scuro”. Secondo Gimbe l’incidenza della Provincia di Trento raggiunge i 724 casi ogni 100.000 abitanti, quella di Bolzano cala a 646

Di Tiziano Grottolo - 11 marzo 2021 - 14:50

TRENTO. Era l’11 febbraio quando il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc) inserì, per la prima volta nel 2021, il Trentino in zona “rosso scuro”, cioè nella lista di quei territori dove l’incidenza (calcolata su due settimane) è superiore ai 500 casi ogni 100.000 abitanti. Dopo un mese la Provincia di Trento si trova nello stesso punto, l’incidenza infatti è ancora troppo alta. Stessa sorte per l’Alto Adige che rimane in zona “rosso scuro”, per Bolzano questa classificazione vige persino da più tempo. Confermata la zona “rosso scuro” anche per l’Emilia-Romagna mentre ci entrano per la prima volta dall’inizio dell'anno Lombardia, Friuli-Venezia Giulia, Marche e Campania.

 

Secondo i dati raccolti dalla Fondazione Gimbe l’incidenza (calcolata su due settimane) in Trentino raggiunge addirittura i 724 casi positivi per 100.000 abitanti, mentre per l’Alto Adige sono 646 i casi ogni 100.000 abitanti. Invece, valutando l’incidenza di una sola settimana (dal 4 al 10 marzo) in Trentino si parla di 358,5 casi per 100.000 abitanti. Quest’ultimo un valore ben al di sopra della soglia critica di 250, quella che il Comitato Tecnico Scientifico vorrebbe come nuovo parametro per far scattare la zona rossa nazionale.

 

 

La “classifica” stilata da Gimbe vede il dato peggiore per quanto concerne l’incidenza (sempre calcolata su due settimane) per l’Emilia Romagna (797), seconda proprio la Provincia di Trento (724), terza Bolzano (646), seguono: Marche (624), Friuli-Venezia Giulia (615), Campania (592), Lombardia (570), Piemonte (507), Abruzzo (478), Toscana (430), Puglia (397), Umbria (386), Molise (350), Veneto (344), Lazio (334), Basilicata (318), Liguria (300), Sicilia (157), Calabria (147), Valle d’Aosta (142), Sardegna (71). Da segnalare come da molte settimane il Trentino non riesca a tenere il passo delle altre Regioni con un’alta incidenza per quanto riguarda i tamponi effettuati.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 6 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
06 dicembre - 19:58
Trovati 73 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 79 guarigioni. Sono 73 i pazienti in ospedale. Sono 892.851 le dosi di [...]
Società
06 dicembre - 19:02
La città di Belluno dedica una piazza in memoria di Angelina Zampieri, vittima di femminicidio nel 1913. La ragazza, che si era trasferita a Povo [...]
Cronaca
06 dicembre - 20:45
Nell'aggiornamento delle autorità sanitarie risultano effettuate 36.514 vaccinazioni con prenotazione, oltre a 7.531 somministrazioni a [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato