Contenuto sponsorizzato

Hanno scosso troppo forte la figlia per farla smettere di piangere: oggi è strabica. Mamma e papà finiscono a processo

E' successo a Bolzano, la madre ha chiesto un patteggiamento mentre il padre ha ottenuto, per il momento, un rinvio dell'udienza

Pubblicato il - 16 January 2021 - 19:55

BOLZANO. Lesioni gravi alla propria figlia di soli 5 anni. Questa l'accusa a cui devono rispondere due genitori in un processo a Bolzano.

 

La Procura, secondo le informazioni raccolte, contesta alla madre e al padre di aver scosso violentemente la piccola quando aveva appena un anno per farla smettere di piangere ma provocandole lesioni che ne hanno comportato problemi alla vista.

 

La mamma della piccola ha chiesto di patteggiare due anni di reclusione. Per quanto riguarda il padre, invece, anche lui accusato di concorso in lesioni personali gravi, si è arrivati ad un rinvio dell'udienza del processo.

 

A confermare le condizioni della piccola sono state anche delle perizie. Ad oggi la bambina è affetta da strabismo proprio a seguito del maltrattamento subito.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 04 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

05 March - 20:24

Sono 227 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero. Oggi comunicati 3 decessi. Sono 83 i Comuni che presentano almeno 1 nuovo caso di positività

05 March - 19:50

E' emerso un focolaio allo studentato, 8 ragazzi a San Bartolameo sono risultati positivi e sono in corso in particolare le verifiche su un’altra quarantina di persone. Non si esclude che la diffusione di Covid sia riconducibile a una variante

05 March - 18:56

Ha frequentato una scuola di moda e dopo un periodo di gavetta, la 25enne è rimasta senza occupazione a causa della crisi innescata dall'emergenza Covid-19 ma non si è persa d'animo. Cecilia Bianchi: "Lavoravo in un negozio di tendaggi ma vista la situazione difficile mi sono ritrovata a casa. A quel punto ho iniziato a riflettere sul mio futuro con maggiore forza e ho deciso di rimettermi in gioco con energia con una mia attività"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato