Contenuto sponsorizzato

Violentata dal padre e incinta a 14 anni, un uomo e una donna a processo per incesto e violenza sessuale aggravata sulla figlia

La drammatica vicenda è avvenuta in Alto Adige. Ieri l'udienza del processo è stata rinviata al 19 marzo.  La giovane soffrirebbe anche di problemi di carattere psichico

Pubblicato il - 26 febbraio 2021 - 07:49

BOLZANO. Un orco in casa e un dramma famigliare terribile terminato solo due anni fa con un padre finito in carcere e una figlia violentata che rimase incinta.

 

La vicenda è molto delicata e viene trattata, giustamente, con la dovuta riservatezza anche nel corso del processo che proprio ieri ha visto un rinvio dell'udienza al 19 marzo.

 

La terribile storia, fatta anche conoscere dai mass media altoatesini, riguarda una ragazza vittima di violenze e che due anni fa aveva 14 anni quando rimase incinta. La giovane soffrirebbe di problemi psichici.

 

Quando l'imputato e la moglie ebbero la consapevolezza che la figlia era incinta decisero di rivolgersi ad un medico per farla abortire. Questo, però, ha portato a scoprire l'enorme dramma di quello che stava accadendo e la conseguente  segnalazione alle forze dell'ordine.

 

Le analisi che vennero fatte successivamente sulla giovane portarono a confermare il fatto che si tratta di incesto e l'uomo fu portato in carcere. Coinvolta fu anche la moglie avendo avuto cognizione di causa per quello che stava accadendo senza però parlare per evitare uno scandalo.

 

Sia la donna che il marito sono ora accusati di violenza sessuale aggravata e incesto. L'uomo dopo un periodo in carcere ora è uscito ma il divieto di avvicinarsi ai familiari.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 novembre - 18:28
La notizia è di queste ore e rimbalza sui siti e sui giornali svizzeri perché la richiesta era stata avanzata dal Paese Elvetico. Ma analizzati i [...]
Cronaca
29 novembre - 16:44
La presa di posizione di Futura: “L’esperienza del Centro Sociale Bruno non solo non va sgomberata ma al contrario, anche in vista dei prossimi [...]
Cronaca
29 novembre - 17:19
Il provvedimento del questore di Trento, Maurizio Improta, ha sospeso la licenza per la somministrazione di bevande e alimenti del White Lounge bar
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato