Contenuto sponsorizzato

Sfruttavano e sottopagavano 16 lavoratori bisognosi. Quattro uomini denunciati dai carabinieri

I quattro indagati, approfittando delle difficoltà linguistiche delle vittime, si erano appropriati di parte dei loro guadagni oltre a costringerli a vivere insieme in locali angusti, spesso insalubri e in condizione di sovraffollamento

Pubblicato il - 27 April 2021 - 11:20

ALDENO. Durante le scorse settimane, i carabinieri di Aldeno insieme agli ispettori del lavoro hanno effettuato una serie di controlli nelle campagne locali per scovare e bloccare eventuali fenomeni di sfruttamento dei lavoratori, nella maggior parte dei casi extracomunitari, abusando del loro stato di bisogno.

 

Dagli accertamenti svolti sarebbe emersa la responsabilità di quattro indagati nello sfruttamento di alcuni lavoratori agricoli provenienti dal Pakistan, che venivano sottopagati e sottoposti a condizioni di lavoro e di vita estremamente disagevoli.

 

"Il proficuo rapporto di fiducia instauratosi tra l’Arma e la comunità pakistana locale ha agevolato l’emersione del fenomeno", comunicano i carabinieri. Dalle indagini sarebbe emerso che 16 lavoratori pakistani erano sfruttati dai quattro uomini che, approfittando delle difficoltà linguistiche delle vittime, per i quali costituivano l’unico punto di riferimento, si erano appropriati di parte dei loro guadagni e li costringevano a vivere insieme in locali angusti, spesso insalubri e in condizione di sovraffollamento.

 

All’esito delle indagini dei carabinieri, B.E. 38enne, B.L. 70enne, S.C. 58enne - italiani- e N.A. 39enne pakistano, sono stati denunciati per intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro in concorso.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 ottobre - 19:17
L'incidente è avvenuto sulla provinciale tra Zambana e Mezzolombardo. Il conducente del mezzo pesante è stato trasferito all'ospedale [...]
Cronaca
25 ottobre - 21:44
La tragedia è avvenuta a Stelvio in Alto Adige. Nonostante il tempestivo arrivo della macchina dei soccorsi, un 70enne ha perso la vita
Cronaca
25 ottobre - 18:05
A due anni e mezzo dalla caduta del dittatore Omar al-Bashir, la transizione democratica in Sudan subisce una battuta d'arresto con la presa del [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato