Contenuto sponsorizzato

Sfruttavano e sottopagavano 16 lavoratori bisognosi. Quattro uomini denunciati dai carabinieri

I quattro indagati, approfittando delle difficoltà linguistiche delle vittime, si erano appropriati di parte dei loro guadagni oltre a costringerli a vivere insieme in locali angusti, spesso insalubri e in condizione di sovraffollamento

Pubblicato il - 27 aprile 2021 - 11:20

ALDENO. Durante le scorse settimane, i carabinieri di Aldeno insieme agli ispettori del lavoro hanno effettuato una serie di controlli nelle campagne locali per scovare e bloccare eventuali fenomeni di sfruttamento dei lavoratori, nella maggior parte dei casi extracomunitari, abusando del loro stato di bisogno.

 

Dagli accertamenti svolti sarebbe emersa la responsabilità di quattro indagati nello sfruttamento di alcuni lavoratori agricoli provenienti dal Pakistan, che venivano sottopagati e sottoposti a condizioni di lavoro e di vita estremamente disagevoli.

 

"Il proficuo rapporto di fiducia instauratosi tra l’Arma e la comunità pakistana locale ha agevolato l’emersione del fenomeno", comunicano i carabinieri. Dalle indagini sarebbe emerso che 16 lavoratori pakistani erano sfruttati dai quattro uomini che, approfittando delle difficoltà linguistiche delle vittime, per i quali costituivano l’unico punto di riferimento, si erano appropriati di parte dei loro guadagni e li costringevano a vivere insieme in locali angusti, spesso insalubri e in condizione di sovraffollamento.

 

All’esito delle indagini dei carabinieri, B.E. 38enne, B.L. 70enne, S.C. 58enne - italiani- e N.A. 39enne pakistano, sono stati denunciati per intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro in concorso.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
06 dicembre - 15:11
La valanga, dicono gli operatori del soccorso alpino intervenuti sul posto, ha avuto un fronte di circa 30 metri ed una lunghezza di circa 300 metri
Cronaca
06 dicembre - 13:27
L'intervento è avvenuto nella zona di Racines in Alto Adige. Un autobus è rimasto bloccato a causa della neve
Economia
06 dicembre - 12:00
Via libera al nuovo intervento di sostegno al credito per agevolare, attraverso la garanzia della Provincia, il finanziamento di Confidi e [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato