Contenuto sponsorizzato

Si cerca uno scialpinista sul Pordoi, ma ricerche sospese per troppo vento in quota. A lanciare l'allarme la compagna che non l'ha visto rientrare

L'ultimo contatto telefonico con il 27enne risale a mezzogiorno: si trovava a Forcella Pordoi, poi nessuna altra comunicazione. L'auto è stata trovata a passo Pordoi. Le ricerche del Soccorso alpino riprendono domani

Pubblicato il - 13 January 2021 - 21:10

TRENTO. Sono state interrotte a causa del forte vento le ricerche di uno scialpinista. Le operazioni del soccorso alpino riprendono nella mattina di domani, giovedì 14 gennaio.

 

L'allerta è scattata intorno alle 17.30 di oggi, mercoledì 13 gennaio, sul passo Pordoi. A lanciare l'allarme è stata la compagna che non l'ha più visto rientrare. 

 

L'ultimo contatto telefonico con il 27enne risale a mezzogiorno: si trovava a Forcella Pordoi, poi nessuna altra comunicazione. L'auto è stata trovata a passo Pordoi.

 

Immediato l'intervento del Soccorso alpino e si è levato in volo anche l'elicottero per cercare di intercettare il segnale dell'Artva

 

Il troppo vento in quota ha reso l'operazione particolarmente difficile e l'elicottero non è riuscito a scendere abbastanza per rilevare l'eventuale presenza di valanghe.

 

Non è stato possibile nemmeno sorvolare l'area con i droni, così come raggiungere l'area a piedi dalle squadre di terra.

 

Attualmente le ricerche sono state sospese e riprendono alle prime di luci di domani.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 January - 13:34

Una questione che prosegue da ormai diversi anni. Mentre la Provincia di Trento è riuscita a portare avanti l'apertura della strada fino al confine con il Veneto, arrivando a circa 3 chilometri dal rifugio, dall'altro la Provincia di Vicenza, non ha provveduto a fare l'intervento per i chilometri di sua competenza

25 January - 11:48

Numeri del contagio in crescita in Alto Adige, dove nelle ultime 24 ore si registrano 200 nuovi positivi e 4 decessi. Cresce l'indice contagi/tamponi, così come tutti i numeri negli ospedali. Le vittime da inizio pandemia salgono a 845, 551 solamente da settembre

25 January - 05:01

Un punto appare fermo: la data del 15 febbraio è un po' l'ultima chiamata. L'inverno è compromesso da tempo e siamo già ai tempi supplementari di una stagione mai partita. Un discrimine forte potrebbe poi essere quello della mobilità: "Si deve distinguere tra turismo e servizio alla collettività. Persi circa 30 milioni di euro solo per la società impianti''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato