Contenuto sponsorizzato

Su tre dipendenti due non sono in regola: chiuso un bar sul lago di Garda. Sanzionata anche una discoteca

Bar, sartoria e pure una discoteca i carabinieri contestano violazioni per oltre 40mila euro. Si va dai lavoratori in nero a omissioni in materia di sicurezza. In un chiosco sul lago di Garda, su tre lavoratori, due erano irregolari

Foto d'archivio
Pubblicato il - 22 September 2021 - 12:26

DESENZANO DEL GARDA (BS). Anche se la stagione si avvia verso la chiusura i carabinieri dell’Ispettorato del Lavoro (Nil) non allentano la pressione dei controlli per verificare il rispetto delle norme.

 

Lo scorso giovedì, 16 settembre, i carabinieri della Stazione di Desenzano del Garda, di concerto con il Nil, durante un controllo a un chiosco bar del posto hanno identificato due lavoratori non in regola sui tre presenti e di conseguenza ne hanno disposto la sospensione dell’attività, sanzionando i responsabili con 18.000 euro circa per le violazioni inerenti alla mancanza del regolare contratto di lavoro e del documento valutazione rischi.

 

I controlli, iniziati quest’estate, hanno inoltre permesso, nel mese di agosto, di denunciare l’esercente di una sartoria di Carpendolo perché su sette lavoratori uno non aveva un regolare contratto. La multa è stata di 4.300 euro.

 

Sempre in agosto i carabinieri delle stazioni di Desenzano Del Garda, Lonato Del Garda e Isorella, assieme al personale del Nucleo ispettorato del lavoro di Brescia e al personale del Nucleo antisofisticazioni e sanità (Nas) di Brescia hanno accertato varie omissioni in una discoteca del posto. In particolare le contestazioni, per circa 20mila euro, riguardano irregolarità relative al documento valutazione dei rischi e violazioni in materia sanitaria.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 23 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
24 maggio - 13:25
Negli scorsi giorni si è verificato un frontale tra due auto sulla provinciale 235 a Mezzolombardo. Una persona era stata estratta dalle lamiere. [...]
Cronaca
24 maggio - 13:09
La denuncia di quanto accaduto arriva dal commissario provinciale del partito di Salvini Binelli che poi attacca il Comune: ''Oltre allo spavento e [...]
Politica
22 maggio - 21:45
Non si escludono alleanze per le elezioni provinciali del 2023: "Prematuro parlare di convergenze, si può correre anche da soli. Io candidato [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato