Contenuto sponsorizzato

Dall'inizio dell'epidemia più di 1 trentino su 4 ha preso il Covid. Porte di Rendena e Novaledo i Comuni con più residenti positivi. A Trento 541 nuovi contagi a Pergine 74

I dati delle ultime 24 ore dicono che anche oggi ci sono stati più guariti dei nuovi positivi e che tra i contagi la fascia d'età più colpita è quella tra 0 e 18 anni (700 contagi). Ecco quali sono i comuni che hanno una percentuale di residenti contagiati inferiore al 3% e quali i dati sui nuovi contagi e sui dieci centri più popolosi

Di Luca Pianesi - 26 January 2022 - 19:21

TRENTO. Altri 12 positivi trovati a Ponte di Rendena e così sono 9 residenti su 100 ad essere attualmente contagiati nel paese di 1.792 abitanti della Rendena. E' questo il Comune con la più alta percentuale di cittadini positivi: 161 in totale che rappresentano il 9%. Ma anche Novaledo con i 7 nuovi contagi arriva a un 8.9% che rappresenta il più alto dato del Trentino. Il bollettino dell'Apss segnala che nelle ultime 24 ore sono stati 2.138 i nuovi positivi trovati a fronte, però, di 2.546 guariti dunque il totale di persone attualmente positive si abbassa ancora e arriva a 25.197.

 

Con i nuovi contagi trovati il totale da inizio pandemia arriva a 116.693 che vuol dire che ormai un trentino su 4,6 ha contratto il virus (ed è stato certificato da tampone) da quando il Covid è comparso nelle nostre vite. Anche oggi il grosso dei positivi trovati è nella fascia dei giovani in età scolastica compresa tra 0 e 18 anni (ben 700 positivi così divisi: 105 tra 0-2 anni, 113 tra 3-5 anni, 225 tra 6-10 anni, 115 tra 11-13 anni, 142 tra 14-18 anni). Seguono le fasce 19-39 anni con 583 positivi584 tra 40-59 anni e poi 150 tra 60-69 anni, 70 tra 70-79 anni51 tra gli anziani di 80 e più anni.

 

Aumentano, con il calare dei positivi, i Comuni che oggi non sarebbero in zona rossa (prima dell'arrivo dei vaccini e quindi prima che la stragrande maggioranza della popolazione fosse protetta evitando ricoveri in massa e decessi a decine ogni giorno se si superava il 3% di residenti contagiati il comune con più di 1.000 abitanti finiva in lockdown).

 

Oggi il centro messo ''meglio'' dal puto di vista del contagio è Garniga Terme che ha solo lo 0,5% dei residenti positivi. Seguono Sagron Mis 1,1%, Sporminore e Cavizzana 1,7%, Palù del Fersina 1,8%, Mezzana 1,9%, Nomi e Carzano 2,1%, Telve di Sopra 2,2%, Telve 2,3%, Giustino , Rumo, Luserna 2,3%, Castel Ivano e Rabbi 2,4%, Caldes 2,6%, Spormaggiore, Grigno, Castelnuovo, Imer, Stenico, Frassilongo 2,7%; Terzolas, Cavedago 2,8%; Storo, Pinzolo, Castello Tesino, Valdone, Mazzin 2,9%.

 

Ecco, invece, quali sono le percentuali di residenti positivi nei primi 10 centri per numero di abitanti del Trentino: Trento 4,6%; Rovereto 4,3%, Pergine 4,7%, Arco 4,4%, Riva del Garda 3,9%, Mori 4,4%, Lavis 3,7%, Ala 5%, Levico 3,8%, Mezzolombardo 4,4%

 

Nella giornata odierna sono stati trovati 2.138 positivi. Ecco i comuni che hanno registrato più di 10 contagi:

Trento + 541 nuovi contagi

Rovereto 164 nuovi contagi

Pergine 74 nuovi contagi 

Arco 72 nuovi contagi

Mori 61 nuovi contagi

Riva del Garda 59 nuovi contagi

Ala 56 nuovi contagi

Cles 32 nuovi contagi

Lavis 31 nuovi contagi

Vallelaghi 30 nuovi contagi

Predaia 29 nuovi contagi

Aldeno 28 nuovi contagi

Levico 26 nuovi contagi

Borgo Valsugana 26 nuovi contagi

Civezzano 25 nuovi contagi

Baselga di Pinè 24 nuovi contagi

Avio 23 nuovi contagi

Roncegno Terme 20 nuovi contagi

Ville d'Anaunia 19 nuovi contagi

Mezzolombardo e Besenello 18 nuovi contagi

Pomarolo 17 nuovi contagi

Dro e Altopiano della Vigolana 16 nuovi contagi

Brentonico, San Michele, Villa Lagarina 15 nuovi contagi

Primiero San Martino di Castrozza e Moena 14 nuovi contagi

Caldonazzo e Tione di Trento 13 nuovi contagi

Cavalese, Ville di Fiemme, Calliano, Porte di Rendena 12 nuovi contagi

Mezzocorona, Ledro, Storo, Predazzo, San Giovanni di Fassa, Folgaria, Volano, Cembra Lisignago 11 nuovi contagi

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 21 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
22 maggio - 20:51
Il 54enne Enrico Giovannini è precipitato mentre tentava di raggiunge la cima Presanella, Barbara De Donatis, di soli 29 anni, è morta per un [...]
Cronaca
22 maggio - 20:31
All'alba era partito con ramponi e piccozza, oltre agli sci agganciati allo zaino, per raggiungere la vetta con l'amico Andrea Bonn. Era molto [...]
Cronaca
22 maggio - 16:45
In alcuni casi oltre alla pioggia è arrivata anche la grandine che nella zona di Folgaria e Lavarone ha raggiunto le dimensioni di una pallina da [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato