Contenuto sponsorizzato

Un grosso masso frana sulla provinciale 22: via libera al traffico dopo le verifiche dei tecnici

A dare il via libera al traffico sulla provinciale 22, che collega gli abitati di Chizzola e Brentonico, sono le autorità provinciali dopo l'ispezione del versante e le operazioni di disgaggio e pulizia

Di F.S. - 31 August 2022 - 17:20

BRENTONICO. Un grosso masso frana sulla strada dopo il violento nubifragio che ha interessato diverse zone del Trentino questa notte (Qui Articolo): via libera dalla Pat al traffico sulla provinciale 22, che collega gli abitati di Chizzola e Brentonico.

 

La strada era stata temporaneamente chiusa dopo la segnalazione, arrivata verso le 5 di questa mattina (mercoledì 31 agosto), della caduta di massi sulla carreggiata, all'altezza del chilometro 0,4. Fortunatamente non sono state coinvolte persone ma, in via precauzionale, il traffico di veicoli è stato temporaneamente interrotto per consentire tutte le verifiche del caso da parte degli esperti.


“A conclusione dell'ispezione del versante e delle operazioni di disgaggio e pulizia – spiega infatti la Pat in una nota – è stata riaperta la strada provinciale 22”. Dopo la segnalazione, dice Piazza Dante, sono “scattate le verifiche a cura dei Servizi gestione strade e geologico della Provincia autonoma di Trento”.

 

Verifiche che, evidentemente, hanno confermato la possibilità per gli utenti di percorrere la strada. “Lungo l'arteria – conclude comunque la Provincia – saranno realizzati a breve i lavori, già programmati, di installazione delle barriere paramassi di protezione”.

 

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 5 ottobre 2022
Telegiornale
05 Oct 2022 - ore 21:56
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
06 ottobre - 12:47
I Verdi dell'Alto Adige chiedono alla Provincia di Bolzano e alla Regione di ribadire il secco ''no'' all'opera: ''Già nel 2019 il Consiglio [...]
Cronaca
06 ottobre - 11:18
Il gruppo Athesia che ha a disposizione una macchina editoriale rodata, con esperienza plurisecolare, gioca d'anticipo rispetto alle categorie [...]
Montagna
05 ottobre - 18:47
Fare il medico di base in montagna è faticoso ma allo stesso tempo gratificante. Di questo, ne è convinto anche Damiano Xavier Marasca, che ha [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato