Contenuto sponsorizzato

Carabinieri del Nas sequestrano una tonnellata e mezzo di carne e pesce avariato in Vallagarina

Gli alimenti (per un totale di 10.000 euro) erano custoditi in un magazzino di un frequentatissimo supermercato etnico

Pubblicato il - 12 gennaio 2017 - 19:00

ROVERETO. Carne e pesce avariato per un totale di una tonnellata e mezzo di peso. I carabinieri del Nas di Trento, con i militari della compagnia di Rovereto, hanno eseguito un mega sequestro di alimenti scaduti. Erano custoditi in un magazzino di un frequentatissimo supermercato etnico della Vallagarina.

 

Una tonnellata e mezzo di carne e pesce per un valore complessivo di circa 10.000 euro. Il titolare dell'esercizio commerciale è stato denunciato alla Procura di Rovereto. Sulle prime ai militari, dopo essere entrati nel negozio, tutto sembrava regolare. La puzza, però, ha guidato i carabinieri fino allo scantinato dove al centro vi erano due frigoriferi a banco. Il lezzo arrivava da lì: all'interno vi erano confezioni di pesce e carne palesemente scaduti.

 

Adesso il proprietario del locale rischia di pagare una pesantissima ammenda se sarà ritenuto responsabile di quanto è stato scoperto.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 ottobre - 19:32

Ci sono 86 persone nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, 5 pazienti si trovano nel reparto di terapia intensiva e 10 persone sono in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 113 positivi a fronte dell'analisi di 983 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi a 11,5%

26 ottobre - 18:58

I nuovi dati forniti dalla Provincia e dall'Azienda sanitaria dimostrano come l'allerta nelle Rsa rimane alta. Il direttore dell'Apss "Il focolaio maggiore è nella struttura di Malè" e accanto all'emergenza sanitaria c'è anche quella del personale  

26 ottobre - 17:59

Sono stati analizzati 983 tamponi, 113 i test risultati positivi e il rapporto contagi/tamponi sale a 11,5%. A fronte di un leggero aumento rispetto a ieri dei 104 casi in valore assoluto (5,7%), il dato percentuale è praticamente raddoppiato. Sono 10 le persone in più in ospedale per Covid-19

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato