Contenuto sponsorizzato

Fanno esplodere un bancomat a Lavis. Ricerche in Trentino e nelle regioni limitrofe

Immediatamente sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Lavis del Nucleo Operativo della Compagnia di Trento e gli specializzati della “squadra investigazioni scientifiche” del R.O.N.Inv.

Pubblicato il - 05 December 2016 - 09:49

TRENTO. E' stato utilizzato forse dell'esplosivo la scorsa notte, intorno all’una, da parte di ignoti, per far saltare il bancomat della Cassa Rurale di Lavis – Cembra a Lavis in via Rosmini.

 

Le scarse immagini delle telecamere hanno fatto intravvedere 2, forse, 3 persone che operavano vicino alla postazione bancomat, che dopo il botto, asportavano il denaro, non ancora quantificato, e se ne scappavano frettolosamente a bordo un’auto di grossa cilindrata, non definita, di colore scuro.

 

Immediatamente sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Lavis del Nucleo Operativo della Compagnia di Trento e gli specializzati della “squadra investigazioni scientifiche” del R.O.N.Inv.

 

Scattate le ricerche in Trentino e regioni limitrofe.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
01 dicembre - 20:18
I consiglieri hanno presentato una mozione con la quale viene chiesto alla Giunta Provinciale di adottare i necessari provvedimenti affinché [...]
Cronaca
01 dicembre - 19:50
Incidente per un boscaiolo in Valsugana. Complessa operazione di soccorso nell'area boschiva di Scurelle. Una persona trasferita in elicottero [...]
Cronaca
01 dicembre - 20:37
Diversi gli incendi divampati in poche ore in val Rendena. A fuoco un fienile a Caderzone Terme, una baracca con le cataste di legna tra [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato