Contenuto sponsorizzato

Frontale a Fiavé. Il 60enne alla guida di una delle due auto positivo all'alcol test

L'incidente è avvenuto intorno alle 15.30 sulla statale 421. Ad avere la peggio la signora che era alla guida dell'altro mezzo trasportata all'Ospedale di Arco con diversi traumi

Pubblicato il - 24 settembre 2017 - 18:56

FIAVE'. E' risultato positivo all'alcol test con valori tre volte superiori al consentito il 60enne che era alla guida di uno dei due veicoli che questo pomeriggio hanno fatto un frontale a Fiavé sulla statale 421. L'uomo era alla guida della sua auto e stava risalendo la strada che da Riva collega Ponte Arche e dopo una curva ha perso leggermente il controllo del mezzo finendo per allargare troppo la traiettoria.

 

Nell'altra direzione stava arrivando una signora di 61 anni che ignara di tutto si è vista arrivare il mezzo del signore incontro. Ha tentato di rallentare ma non c'è stato niente da fare. I due veicoli si sono scontrati frontalmente con tanto di testacoda successivo per quello guidato dall'uomo che è praticamente stato rimbalzato. I due mezzi, hanno anche travolto parte del guard rail.

 

Sul posto i vigili del fuoco di Fiavé e la polizia locale delle Giudicarie che ha refertato tutto e fatto l'alcol test al signore risultato con valori molto al di fuori del consentito (il triplo). La signora, invece, è stata soccorsa dall'ambulanza ed è stata portata all'ospedale di Arco con diversi traumi e dolori. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 23 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 gennaio - 20:14
Trovati 1.767 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Sono 148 i pazienti in ospedale. Sono 144 le classi scolastiche in isolamento
Cronaca
16 gennaio - 18:54
Complicata l'operazione di recupero del rottame, i vigili del fuoco e i tecnici valutano come intervenire nelle prossime ore. Il conducente [...]
Cronaca
16 gennaio - 17:01
Il pilota ed ex ambasciatore di Trentino Marketing ha spiegato che quando ha detto la frase ''ho preso il Covid apposta per poter essere in [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato