Contenuto sponsorizzato

Muore alpinista trafitto da un fulmine sulla Marmolada, la moglie gravemente ferita trasportata in ospedale

La moglie, nonostante il forte stato di shock, è riuscita ad allertare i soccorsi. La coppia non è riuscita a trovare riparo. Sempre oggi pomeriggio una comitiva di undici turisti impegnata nella traversata della Translagorai, giunta a Forcella Fravort è stata sorpresa da un violentissimo temporale che li ha costretti a chiamare i soccorsi

 

Di Luca Andreazza - 06 agosto 2017 - 17:41

CANAZEI. Colpiti da un fulmine. Un incidente terribile quello occorso a due alpinisti di origine bolognese intorno alle 15 impegnati lungo la parete rocciosa sulla Marmolada Cresta Ovest che porta a Punta Penìa.

 

La coppia in cordata si trovava lungo la via ferrata E610 alla Forcella della Marmolada, quando è rimasta sorpresa dal forte maltempo.

 

Purtroppo i fulmini hanno colpito entrambi gli escursionisti e il bilancio è davvero pesante: l'uomo di 49 anni è rimasto folgorato, perdendo la vita, mentre la donna è stata trafitta alle gambe.

L'uomo stava percorrendo la celebre via ferrata insieme alla moglie. Giunto a circa tre quarti del percorso la coppia è stata avvolta da un violento temporale, con tuoni e fulmini. Purtroppo, essendo sulla cresta non hanno avuto modo di trovare riparo e un fulmine ha colpito in pieno l'uomo, mentre la donna è rimasta ferita agli arti inferiori.

 

La donna, nonostante fosse sotto shock, è riuscita a chiamare i soccorsi, telefonando al 112, che ha quindi allertato il Soccorso alpino, che ha chiesto l'intervento immediato di un elicottero dell'Aiut Alpin Dolomites

Dopo il temporale la zona della tragedia è stata spazzata da un forte vento che ha allontanato le nuvole, permettendo all'elicottero di raggiungere subito la zona della tragedia. Dopo alcuni tentativi a causa delle forti raffiche di vento, i tecnici di dell'elisoccorso del Soccorso alpino sono riusciti con il verricello a calarsi sulla ferrata, mettendo prima in salvo la ferita e poi recuperando la salma del marito.   

La donna è stata trasportata in ospedale, mentre il corpo dello sfortunato escursionista è stata ricomposto nella camera mortuaria di Canazei

Sempre oggi pomeriggio, intorno alle 14, una comitiva di undici turisti impegnata nella traversata della Translagorai, giunta a Forcella Fravort è stata sorpresa da un violentissimo temporale che li ha costretti a chiamare i soccorsi.

Anche in questo caso sono giunte subito sul posto le squadre di terra del Soccorso alpino della zona Trentino centrale che hanno raggiunto gli escursionisti e li hanno rifocillati con bevande calde.

 

  

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 6 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

08 marzo - 17:49

La Protezione civile, con il supporto di volontari della Croce rossa, provvederà alla distribuzione dei pasti e a fornire beni di prima necessità e non solo. E' stato chiesto agli studenti di mantenere l’isolamento, "dal momento che il periodo di incubazione della malattia varia tra 2 e 11 giorni e non possibile escludere che i sintomi si manifestino in una fase successiva al tampone" spiega la Direttrice dell’Unità operativa igiene e sanità pubblica dell’Azienda sanitaria

08 marzo - 17:30

Sono stati analizzati 896 tamponi tra molecolari e antigenici. Oggi 18 nuovi ricoveri e 4 dimissioni, 106 le guarigioni da Covid. Ci sono 75 classi in isolamento

08 marzo - 14:02

 Il gestore del Rifugio Marchetti sul monte Stivo si sfoga sui social dopo aver trovato tanta immondizia all'esterno dell'edificio: "La buttiamo sul ridere e ci dispiace far polemica ma già questo è un periodo de merd*, cerchiamo di rispettare lavoro e fatica degli altri"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato