Contenuto sponsorizzato

Possesso di eroina, fermato e denunciato dai Caraninieri di Trento 33enne di Merano

Ad aiutare nel trovare la sostanza stupefacente nascosta nell'auto sono stati anche "Bac" e "Gabriel", due unità cinofile in forza alla Guardia di Finanza di Trento

Pubblicato il - 21 March 2017 - 09:39

TRENTO. I Carabinieri di Trento hanno fermato e denunciato un uomo di 33 anni altoatesino, residente a Merano, per possesso di 15 grammi di eroina e porto di armi o oggetti atti ad offendere.

 

L'uomo è stato fermato per un controllo all'altezza di Zambana. Gli agenti sono stati insospettiti dall'andamento a zig-zag dell'utilitaria in uso al meranese che, nonostante fosse in possesso dei regolari documenti di guida ed assicurativi, è apparso da subito molto nervoso. Alla domanda se celasse della sostanza stupefacente , l'uomo ha aperto il vano porta oggetti e consegnato 5 grammi di eroina.

 

Nel corso del controllo è stato rinvenuto e sequestrato un bilancino di precisione , un coltello multiuso e dei sacchetti di cellophane utilizzati per il confezionamento della sostanza stupefacente.

 

L'uomo, già con alcuni precedenti di polizia, ha continuato a mantenere un atteggiamento “sospetto e insofferente” tanto da indurre i militari ad effettuare un ulteriore e più approfondito controllo sull'autovettura.

 

All'interno del Comando di via Barbacovi , grazie anche e soprattutto al fiuto di "Bac" e "Gabriel", due unità cinofile in forza alla Guardia di Finanza di Trento, si è potuto appurare come nel cassetto porta cavi elettrici della batteria fosse ben celato un involucro contenete altri 10 grammi di eroina.  

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 settembre - 06:01
I tagli degli scorsi anni al sistema sanitario sono stati un fallimento con conseguenze drammatiche ed ora questa situazione va a sommarsi alle [...]
Cronaca
19 settembre - 19:38
Trovati 19 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 17 guarigioni. Sono 16 i pazienti in ospedale, di cui 2 ricoverati in [...]
Montagna
19 settembre - 20:25
I dati tra il 19 giugno e il 16 settembre non sono ancora ufficializzati perché si attende la conclusione della stagione, molti rifugi sono [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato