Contenuto sponsorizzato

Psicosi orso, dei turisti allertano i soccorsi sopra Folgaria ma è un falso allarme

Turisti italiani hanno contattato sia i vigili del fuoco che il numero di reperibilità faunistica per segnalare la presenza dell'orso vicino al sentiero Forra del Lupo. All'arrivo dei soccorsi nessuno si è fatto trovare (e quella non è zona da orso)

Di L.P. - 18 agosto 2017 - 17:53

FOLGARIA. Un buontempone o psicosi da orso? Non si sa. Quel che è certo è che intono alle 17 qualcuno ha telefonato al 112 e ha detto di essere sopra Folgaria in zona Serrada e di essere rimasto bloccato lungo il sentiero della Forra del Lupo da un orso. Momenti di panico, paura, chissà. Fatto sta che i vigili del fuoco di Folgaria sono stati mandati sul posto a cercare gli spaventati turisti mentre il coordinatore della reperibilità faunistica è stato messo in contatto con queste persone ("parevano turisti italiani", ci spiega) e ha quindi provato a tranquillizzarli. "Gli ho detto di stare tranquilli - racconta - che in quella zona non abbiamo avuto segnalazioni di orsi e che non è il loro areale e che, probabilmente, avevano visto qualcos'altro".

 

Forse un cane, forse nemmeno quello, forse solo un'ombra o almeno si spera, perché se fosse stata una burla (sull'Altopiano erano stati messi molti cartelli di protesta per l'abbattimento di Kj2) sarebbe peggio. Fatto sta che nel frattempo i vigili del fuoco volontari hanno raggiunto la zona. La Forra del Lupo è un sentiero straordinario, un percorso tematico tra i più belli del Trentino dedicato alla Grande Guerra che si articola attraverso canyon e alte pareti di roccia e si apre a panorami mozzafiato che guardano sull'alta valle di Terragnolo, sul passo della Borcola e sul Pasubio. E, per fortuna, all'arrivo dei vigili del fuoco tutto era come doveva essere: tanti turisti, tanta gente soddisfatta e nessuno aveva visto orsi, orsetti o orsoni.

 

Chi aveva allertato i soccorsi non s'è nemmeno fatto trovare. Per i vigili del fuoco un viaggio a vuoto.   

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 dell'8 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

08 marzo - 20:02

Sono 247  le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 48 pazienti sono in terapia intensiva e 44 in alta intensità. Oggi 4 decessi. Sono 37 i Comuni con almeno un caso di positività

08 marzo - 19:49

Parlano i legali del giovane che spiegano come dal ritrovamento del corpo della madre abbia cominciato a collaborare e ora ''l'indagato si aggrappa a un sentimento di pentimento disperato, che non chiede né ha aspettative di ricevere pietà dalle vittime''. La procura della Repubblica conferma che proseguono le ricerche del corpo del padre Peter e che si procederà ''all'incidente probatorio, finalizzata all'accertamento della capacità di intendere e di volere dell'indagato al momento del fatto''

08 marzo - 19:50

In occasione della Giornata internazionale dei diritti della donna la Pat ha organizzato un incontro con tanti interventi: “Non aspettate che un uomo cambi. Gli uomini violenti non cambieranno. Denunciate, non siete sole. Denunciate per la vostra libertà, i vostri figli e la vostra serenità. Non abbiate paura”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato