Contenuto sponsorizzato

Si rovescia sul fianco al primo tornante dopo le Sarche. Camion blocca la statale del Caffaro

L'incidente è avvenuto poco prima delle 14 sulla statale 237. Sul posto i vigili del fuoco di Calavino e i permanenti di Trento. Strada chiusa per oltre due ore

Pubblicato il - 04 agosto 2017 - 16:07

MADRUZZO. Primo tornante a gomito e il grosso camion s'è sbilanciato finendo per stendersi tutto su un fianco. E' successo poco prima delle 14 sulla statale 237 del Caffaro, subito dopo il cavalcavia che dalle Sarche sale verso Comano Terme. Un incidente, fortunatamente, senza conseguenze, senza feriti ma che ha comunque provocato dei grossi disagi al traffico comportando la chiusura della strada per le operazioni di messa in sicurezza prima e di rimozione, poi, del mezzo.

 


 

I fatti si sono svolti, appunto, sul primo dei tanti tornanti che portano la SS237 a salire in quota. Tornanti tutti molto stretti e che mettono sempre a dura prova gli autisti soprattutto dei camion di grosse dimensioni. Questa volta è successo il peggio. L'autista ha stretto troppo la curva e il mezzo si è adagiato sul fianco destro bloccando di fatto entrambe le corsie. Sul posto sono arrivati subito i vigili del fuoco di Calavino che hanno prestato i primi aiuti al camionista e hanno provveduto a mettere in sicurezza la zona. Si sono, quindi, occupati della viabilità e del blocco del traffico.

 


 

Intanto sono arrivati i carabinieri e i vigili del fuoco permanenti di Trento che con un'autogrù hanno cercato di rimettere in "piedi" il camion. Nel frattempo si è dovuto provvedere anche alla pulizia strade visto che il mezzo aveva perso molto carburante. Le operazioni di ripristino della viabilità stanno terminando dopo la totale chiusura della strada andata avanti per oltre quattro ore.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
13 giugno - 20:30
Trovati 11 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 44 guarigioni. Sono 248 i casi attivi sul territorio provinciale
Cronaca
13 giugno - 20:04
Dopo una ricostruzione della disciplina vigente, la Pat riconduce la regola per le zone bianche al Dpcm secondo il quale il coefficiente [...]
Cronaca
13 giugno - 19:43
L'allerta è scattata all'altezza di Vadena lungo l'Autostrada del Brennero. Tempestivo l'arrivo dei vigili del fuoco di Egna ma l'auto è finita [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato