Contenuto sponsorizzato

Solleva la saracinesca, entra nel bar e ci trova i dipendenti. Finisce a bottigliate

Un rumeno è stato arrestato dai carabinieri dopo una notte al limite. Prima era finito al pronto soccorso in stato di alterazione psico-fisica, poi aveva fatto un furto in una macchina e alla fine è andato in via degli Olmi a infastidire i lavoratori del bar

Pubblicato il - 17 November 2016 - 12:55

TRENTO. Una notte al limite è costata l'arresto per un pluripregiudicato nato in Romania. M.G. infatti è stato fermato dai carabinieri della radiomobile di Trento questa mattina, alle 3.30 circa, in via degli Olmi. L' uomo, si era introdotto con la forza nel locale Flambard, dopo aver sollevato la saracinesca e danneggiato la porta d'ingresso. All'interno c'era il personale che stava risistemando gli arredi. L'uomo ha dapprima preteso delle bevande alcooliche e poi al netto rifiuto del personale, si è impossessato di alcune bottiglie di super alcoolici e ha cominciato a scagliarle contro gli stessi dipendenti. Il pronto intervento del militari ha evitato che la situazione degenerasse oltremodo.

 

Ma quello era stato solo l'epilogo di una lunga serata. Le forze dell'ordine, infatti, hanno potuto appurare che poco prima M.G. si era reso autore di un furto in una macchina in zona Stazione, episodio per il quale la Polizia di Stato lo ha deferito, e ancor prima era stato dimesso dal locale pronto soccorso dove si era presentato in stato psico-fisico alterato. L'uomo è stato deferito per "rapina impropria".

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 dell'8 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
09 maggio - 16:26
L'allerta è scattata poco dopo mezzogiorno all'altezza del centro abitato di Castello sul territorio comunale di Terragnolo. In azione la macchina [...]
Cronaca
09 maggio - 08:59
Negli ultimi anni si stava occupando di animazione missionaria a Modjo. Intorno al 20 aprile aveva iniziato ad accusare problemi di salute
Cronaca
09 maggio - 16:07
Sono stati analizzati 1.845 tamponi tra molecolari e antigenici. Oggi 6 casi tra over 60 e nessun positivo tra gli over 80; ci sono 19 contagi [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato