Contenuto sponsorizzato

Tenta di rubare creme di bellezza al supermercato, arrestato tunisino

E' successo ieri sera all'Orvea di San Pio X. L'uomo di 37 anni è stato fermato, mentre provava a scappare, dal direttore del negozio e poi arrestato dai carabinieri

Pubblicato il - 18 October 2016 - 11:45

TRENTO. E' stato fermato dal direttore del supermercato il tunisino di 37 anni che ieri sera ha cercato di rubare creme per il corpo e di bellezza, all'Orvea di San Pio X. Un colpo da poche centinaia di euro (circa 150) che però gli è valso l'arresto da parte dei carabinieri della Radiomobile di Trento giunti sul posto dopo essere stati chiamati dal supermarket. 

 

L'uomo aveva provato a nasconderla sotto i vestiti e dopo aver oltrepassato le casse, ha provato a darsi alla fuga. Il direttore lo ha quindi intercettato ed è cominciata una breve colluttazione. I militari operanti sopraggiunti immediatamente sul posto, sono quindi intervenuti per prenderlo in custodia traendolo in arresto. La refurtiva recuperata, creme per il corpo e di bellezza, è stata restituita agli aventi diritto. Il G.A., al termine delle formalita’ di rito, e’ stato associato presso la casa d’accoglienza “opera mons. Bonomelli” con sede in trento in attesa di giudizio con rito direttissimo. Risponderà del reato di "rapina impropria"

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 04 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

05 March - 13:42
In zona gialla dovrebbero restare valle d'Aosta e Liguria, la Sardegna in quella bianca; il presidente delle Marche, Francesco Acquaroli, inserisce in zona rossa le province di Macerata e Ancona. La Provincia di Bolzano si è autoproclamata zona rossa fino al 14 marzo, mentre quella di Trento, secondo quanto affermato dal governatore, dovrebbe restare in zona arancione
05 March - 14:10

In questi giorni diversi segretari ed esponenti gli hanno chiesto di ripensarci nonostante il gravissimo attacco fatto su Facebook al partito e i pessimi risultati ottenuti con un Pd narcotizzato, immobile da due anni, mentre intorno tutto è cambiato a una velocità supersonica. Zingaretti ha avuto la qualità di non essere divisivo ma semplicemente perché di fatto non si è mai espresso. C'è bisogno di altro

05 March - 12:30

Numeri in leggero calo in Alto Adige, dove nelle ultime 24 ore si registrano 230 nuovi positivi e 4 decessi. Preoccupa intanto la variante sudafricana, con l'individuazione di 15 casi nella serata di giovedì 4 marzo

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato