Contenuto sponsorizzato

Adunata, i mezzi storici dei vigili del fuoco pronti a parcheggiare al parco de Le Albere, un'esposizione di quindici mila quadrati

Nel periodo dell'Adunata degli Alpini, da giovedì 10 a domenica 13 maggio, al parco fratelli Michelin nel cuore del quartiere Le Albere è possibile ammirare tra i mezzi più interessati, quelli che hanno fatto la storia dei pompieri

Pubblicato il - 07 maggio 2018 - 16:51

TRENTO. Un'enorme esposizione da quindici mila metri quadrati di mezzi storici dei vigili del fuoco. Nel periodo dell'Adunata degli Alpini, da giovedì 10 a domenica 13 maggio, al parco fratelli Michelin nel cuore del quartiere Le Albere è possibile ammirare tra i mezzi più interessati, quelli che hanno fatto la storia dei pompieri.

 

Oltre una ventina di mezzi tra autobotti, autoscale e mezzi anticendio di varie epoche, la maggior parte dei quali provenienti dal museo Galleria storica dei vigili del fuoco di Mantova, che custodisce la più grande esposizione a livello nazionale di mezzi e cimeli dei pompieri.

 

Gli altri mezzi provengono invece dai singoli corpi del Trentino per questa iniziativa organizzata da Coa e vigili del fuoco volontari provinciali.

 

In arrivo i mezzi storici dei pompieri

Un mostra che rappresenta un omaggio al grande impegno dei vigili del fuoco volontari ogni giorno a disposizione della comunità: nei giorni dell’Adunata saranno, infatti, oltre mille i vigili del fuoco trentini chiamati a presidiare i varchi d’accesso alla città e garantire il servizio antincendio ai campi.

 

 

L’area espositiva con i mezzi storici sarà presidiata 24 ore su 24 e richiamerà nel quartiere delle Albere tanti visitatori, famiglie e bambini, ma sarà anche un modo per evitare che gli alpini in arrivo occupino l’allettante prato per accamparsi. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 settembre - 23:37

A livello provinciale l'affluenza alle urne si attesta a circa il 50% degli aventi diritto. Urne aperte anche lunedì 21 settembre dalle 7 alle 15 per rinnovare i consigli comunali e indicare "Sì" o "No" al referendum

20 settembre - 20:58
L'allerta è scattata intorno alle 18 di questa sera, domenica 20 settembre, quando è stato trovato un pezzo di un cadavere. A lanciare l'allarme un pescatore che ha notato una sagoma affiorare dall'acqua. Avviate le indagini da parte della scientifica e dei carabinieri. In azione anche i vigili del fuoco
20 settembre - 20:29

Sono 13 le persone che ricorrono alle cure del sistema sanitario, nessun paziente si trova in terapia intensiva ma 5 cittadini sono in alta intensità. Sono 5.318 i guariti da inizio emergenza e 568 gli attuali positivi. Nel rapporto odierno, domenica 20 settembre, si specifica che 20 sono sintomatici, compreso 1 minorenne, e 8 casi sono ascrivibili ai focolai scoppiati negli ultimi giorni sul territorio provinciale

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato