Contenuto sponsorizzato

Tutto pronto per il Palio dela Brenta tra disfide, zatterate e enogastronomia

Borgo si trasforma in una cittadella medievale con il Palio dela Brenta: mercatini, combattimenti, sbandieratori, antichi suoni, concerti, profumi speziati, fiaccolate in costume, tiro con l'arco, giullari, tendoni gastronomici, mostre, antiche rivalità paesane e rievocazioni di banchetti rinascimentali

Di Arianna Stech (Liceo Prati) - 31 agosto 2018 - 13:28

BORGO. Borgo si trasforma in una cittadella medievale con il Palio dela Brenta: mercatini, combattimenti, sbandieratori, antichi suoni, concerti, profumi speziati, fiaccolate in costume, tiro con l'arco, giullari, tendoni gastronomici, mostre, antiche rivalità paesane e rievocazioni di banchetti rinascimentali.

 

 

Lo storico Palio dela Brenta di Borgo rende il nome dal fiume che divide l’antico borgo romano nelle aree di Castel Telvana e di quello che era il contado.

 

Da questa divisione economica, culturale e politica della zona che nacquero i primi scontri fra i rossi e nobili Farinoti e i gialli e plebei Semoloti che vivevano sulle sponde opposte del fiume.

 

Così al suono e al ritmo di tamburi a fine agosto da più di 30 anni scendono in corteo lungo il Corso nobili dame e potenti signorotti, armati a cavallo per la contrada Farinota e, cantando le tradizionali canzoni popolari, i rappresentanti della contrada Semolota, che porta in sfilata gli attrezzi del duro lavoro nei campi, gli animali del pascolo, e i tanti e prosperosi frutti e fiori del loro raccolto.

 

E anche per la trentaquattresima edizione del Palio dela Brenta il programma prevede cinque giorni di festa

 

Giovedì 30:

Ore 21.00

- Concerto di apertura del Palio in casa Galvan, in corso Ausugum 112, organizzato dall'associazione "amici della musica" di Borgo Valsugana                                                                                         

- Il progetto di Manuel Tomio “Un ritratto al giorno” è dedicato in questi giorni al palio con i ritratti dei protagonisti della manifestazione 
   

Venerdì 31:                                                                                                                                                                                               

- Borgo si veste a festa per l'inizio del Palio dela Brenta, durante il concerto di apertura verrà consegnata una targa di riconoscenza alla famiglia Galvan per i tanti anni di collaborazione con il Palio in ricordo del recentemente scomparso Romano Galvan.                                                                                                                                 

- A partire dalle ore 20.00 la cena rinascimentale in piazzetta Ceschi                                                                                     

- Serata allietata dal coro del carro della musica dei Semoloti, vincitori della scorsa edizione del Palio dela Brenta e dell'esibizione dell'Arpa di Silvia Cagol                                                                                                                   

- Arrivo a Borgo del personaggio misterioso e prove blindatissime dello spettacolo di apertura con artisti da Verona e Milano 

 

Sabato 1:                                                                                                                                                                                 

- Il Palio entra nel vivo con le sfide e il primo corteo storico alle 20.00                                                                                       

- Aprirà la serata uno spettacolo di grande qualità con ballerini, monologhi e il Brenta protagonista                                   

- Grande attesa per il personaggio misterioso che alle 21 circa farà il suo ingresso sul palcoscenico                               

- La serata sarà dedicata a Romano Galvan, recentemente scomparso (Stendardo farinoto a Lutto)                   

- Le sfide del primo giorno: tiro con l'arco e la zatterata sul fiume Brenta
   

Domenica 2:                                                                                                                                                                                       

- Alle ore 18.00 dal "Borgo Vecio" circa 250 figuranti scenderanno in corteo per le vie del centro storico           

- Chincarini festeggerà il suo 20 anno di Palio in una veste inedita per l'occasione                                                                                             

- La Cesira (drag queen) sul palco risate e un po' di scompiglio con battute e sketch                                                                           

- Proclama Farinoto: l'è inutile che ve la tirè tanto per la vittoria de l'an passà, tanto solo na testa in più ale fionde avè ciapà./Se serve altro par farve capir la nostra superiorità, allora tachè a desmissiarve par carità. 

- Proclama Semoloto: ve conossemo più che ben, voialtri filibustieri, e ricordeve che i Semoloti no i è mica nati ieri. / Sti Farinoti, co i ha perso, no i l'ha più nominai, speta che vardemo che no i se sie 'ndormensai.       

- Oggi le ultime sfide: gioco della damigiana, il taglio del tronco e il tiro con la fionda                                                                     

- Dopo l'assegnazione del Palio alla contrada vincente il capitano della fazione perdente verrà portato alla diga e messo nella gabbia della tonca per essere calato nelle acque del Brenta. 
   

Lunedì 3:                                                                                                                                                                                                     

- Annunciazione dei vincitori e del punteggio dei giochi                                                                                               

- Chincarini per la prima volta veste i panni Semoloti in sfilata per festeggiare il suo 20 palio                                             

Sono già in corso i preparativi per l'edizione celebrativa del palio 2019 che festeggerà i 35 anni con un programma ricco.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19. 30 del 06 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
07 maggio - 19:38
Incoraggianti i dati della campagna vaccinale in Trentino, con ottimi risultati negli over 70 e quasi il 90% degli over 80 coperti con almeno una [...]
Cronaca
07 maggio - 19:16
Tra i nuovi contagiati ci sono 27 tra bambini e ragazzi: 5 hanno tra 0-2 anni, 11 tra 3-5 anni, 5 tra 6-10 anni, 4 tra 11-13 anni e 2 tra [...]
Ambiente
07 maggio - 17:03
Nel bolognese la presenza dei lupi manda in fibrillazione alcuni allevatori che per difendersi hanno iniziato a “sparare” con dei cannoni [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato