Contenuto sponsorizzato

A Trento c'è Piero Angela per parlare del ''Ruolo delle tecnologie nella società moderna''. Ecco come seguirlo

L'incontro è rivolto ai giovani ma si può seguire in streaming ed è promosso dall'Università e dalla Fondazione Bruno Kessler

Pubblicato il - 10 gennaio 2019 - 20:20

TRENTO. A partire dalle 15 toccherà a Piero Angela spiegare ai giovani come ''Costruire il futuro'' un format ideato dal mitico divulgatore di Quark per un percorso formativo composto di dieci conferenze dedicate ai giovani."L'obiettivo è raccontare alla futura classe dirigente il mondo che verrà - viene spiegato - proponendo analisi e visioni di futuro attraverso la voce di grandi protagonisti del presente".

 

Gli incontri saranno a numero chiuso, ma potranno comunque essere seguiti in streaming a questo link (CLICCATE QUI). "I relatori - si legge sul sito del progetto - sono personalità di spicco che appartengono al mondo della scienza, della tecnologia, della medicina, dell'economia e dell'imprenditoria". 

 

E si parte proprio da Piero Angela che parlerà del "Ruolo delle tecnologie nella società moderna" per poi tornare a Trento il 30 maggio per ''Informazione e emotività'': una carriera fatta di trasmissioni televisive, approfondimentidivulgazione. Ma anche passione, per la scienza, ma anche la musica, il giornalismo, la letteraturaOtto lauree honoris causa sette Telegatti. Il progetto è rivolto a 300 studenti dell'Università di Trento e di istituti superiori della provincia ed è promosso dall'ateneo e dalla Fondazione Bruno Kessler.

 

Tra gli altri relatori anche il climatologo Filippo Giorgi, il giornalista Piero Bianucci e il presidente della Fbk Francesco Profumo. E, ancora, Giovanni Andrea ProdiStaffan De MisturaAnna CeresetoStefano MicelliJuan Carlos De MartinCesare Furlanello Massimo Tononi.

Potrebbe interessarti
Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 marzo 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 marzo - 19:01

Non è solo una questione di prezzo, la filosofia dell'accoglienza è simile a quelle delle strutture extralberghiere, cioè la famigliarità di un agriturismo oppure di un bed and breakfast. Questaè una forma di ospitalità turistica pensata per i centri storici. Una soluzione che crea un 'senso di vicinato', risparmia l'ambiente e valorizza gli edifici già esistenti

20 marzo - 13:55

Era successo a Catania nel 2016. I due cani avevano aggredito il bimbo davanti alla madre ed erano poi stati affidati all'Arcadia Onlus di Rovereto

20 marzo - 17:13

La correlazione evidenziata nello studio pubblicato sul Journal of Alzheimer’s Disease dai ricercatori della National university of Singapore. Bastano 300 grammi, appena due porzioni a settimana, per dimezzare il rischio di sviluppare un disturbo cognitivo minore dopo i 60 anni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato