Contenuto sponsorizzato

A Moena è tempo delle donne fra grande guerra e premio letterario "Il carro delle muse"

Tante iniziative per "Donne: il coraggio della cultura" dal 23 al 25 settembre. Mary de Rachewiltz sarà la madrina della terza edizione del premio letterario. Possibilità di visitare la mostra "Navalge 1914-18"

Pubblicato il - 15 settembre 2016 - 14:03

MOENA. Cultura femminile, il valore del convivio e l'importanza dell'incontro fra donne è la sintesi del programma "Donne: il coraggio della cultura" previsto a Moena in val di Fassa dal 23 al 25 settembre.

Moena si prepara quindi ad ospitare la cerimonia di premiazione del concorso letterario internazionale "Il carro delle Muse", organizzato dalla scrittrice Loredana Repucci, e che vedrà sul palco come madrina Mary de Rachewiltz  (poetessa e saggista americana, novantenne figlia del poeta americano Ezra Pound).

 

L'evento "Donne: il coraggio della cultura" (Qui il programma completo) inizierà venerdì 23 con la presentazione del libro di Olimpia Rasom "Amichevolmente estate", mentre la scrittrice Bruna Veneri Dal Lago accompagnerà i partecipanti nella passeggiata e cena letteraria con le streghe.

 

Sabato 24 alle 16 è la volta della mostra Navalge 1914-18 Gran Vera - Grande Guerra Galizia-Dolomiti, rassegna dedicata alla Grande Guerra in Val di Fassa capace di superare in un mese quota 10.000 visitatori, mentre la kermesse vivrà poi l'attesa premiazione della terza edizione del premio letterario "Il carro delle Muse".

 

Domenica 25 il fine settimana dedicato alla cultura femminile si chiuderà con la visita guidata alla Chiesetta San Volfango e San Vigilio e la passeggiata a Soraga.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 02 marzo 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

02 marzo - 20:08

Sono 233 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero. Oggi comunicato 1 decesso. Sono 61 i Comuni che presentano almeno 1 nuovo caso di positività

02 marzo - 19:51

In Italia il 54% dei contagi è legato alla variante inglese, il 4,3% a quella brasiliana e lo 0,4% a quella sudafricana. A Brescia, per la prima volta, isolata quella nigeriana. L’Iss: “In un contesto in cui la vaccinazione non ha ancora raggiunto coperture sufficienti, la diffusione di mutazioni a maggiore trasmissibilità può avere un impatto rilevante se non vengono adottate misure di mitigazione adeguate”

02 marzo - 19:40

C'è la firma sul nuovo Dpcm, il primo del premier Draghi, che entra in vigore dal 7 marzo al 6 aprile, Pasqua inclusa. Un'altra novità riguarda cinema e teatri. "Dal 27 marzo sarà possibile con una prenotazione online, tornare a frequentare i luoghi della cultura"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato