Contenuto sponsorizzato

Ritorna a Trento Psychiatric, lo spettacolo di circo-teatro che racconta il manicomio di Bergen

E’ un evento psicotico, un viaggio nella follia, un luogo in cui il senso delle cose é totalmente capovolto.  Da giovedì 13 a domenica 23 luglio lo spettacolo torna a Trento (Parcheggio Zuffo) in una nuova veste, ricca di sorprese e novità

Pubblicato il - 10 luglio 2017 - 17:32

TRENTO. Da giovedì 13 a domenica 23 luglio 2017 torna a Trento (Parcheggio Zuffo) Psychiatric, lo spettacolo di circo-teatro che racconta le terrificanti vicende del manicomio di Bergen. Lo spettacolo ritorna a Trento in una nuova veste, ricca di sorprese e novità. 

 

Psychiatric Circus è uno spettacolo teatrale ambientato negli Anni Cinquanta che racconta la vita all’interno del manicomio cattolico di Bergen, gestito da Padre Josef, dottore e direttore, e dalle sue fedeli suore. Uno show di circo-teatro che si ispira alle suggestioni del Cirque du Soleil, ma con tinte più forti.

E’ un evento psicotico, un viaggio nella follia, un luogo in cui il senso delle cose é totalmente capovolto. Artisti internazionali di altissimo livello saranno in scena con un gioco di incastri tra acrobatica al suolo e folle comicità per regalare agli spettatori risate di puro terrore.

 

"Si tratta di uno spettacolo dalle tinte forti che racconta, con il filtro dell'arte, quello che purtroppo è realmente accaduto nei manicomi – spiegano gli organizzatori –  il nostro intento non è la riflessione profonda, non sarebbe la nostra competenza". 

 

"Il nostro obiettivo è coinvolgere il pubblico e soprattutto divertire. Torniamo in Trentino con un cast più ricco e tante nuove idee da offrire agli spettatori, a partire dallo strambo personaggio di Suor Graziella, che siamo certi vi stupirà".

 

Traendo ispirazione dai più celebri horror della storia del cinema e da serie TV come American Horror Story, e unendo questi spunti alla creatività e alla libertà, a volte dissacrante, del circo e del teatro, Psychiatric Circus si propone al pubblico italiano ed europeo come una novità assoluta, in tour nelle principali città. Tanta interazione con il pubblico, per un evento ricco di colpi di scena, divertente e unico.

 

Per i suoi contenuti forti, lo spettacolo è vietato ai minori di 14 anni. Orari di programmazione: dal lunedì al sabato alle ore 21, la domenica alle ore 19. Giorni di riposo: martedì 18 luglio a Trento, martedì 1 e 8 agosto e mercoledì 2 e 9 agosto a Bolzano.

 

Giovedì 13 e domenica 16 luglio gli spettatori potranno ottenere un ingresso a 10 euro, inviando una mail con il nominativo e la scelta del giorno all'indirizzo di posta [email protected].

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 23 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ambiente
24 giugno - 20:07
La Pat ha presentato un piano contro la diffusione del bostrico: l'individuazione precoce degli alberi infestati e il loro immediato abbattimento [...]
Cronaca
24 giugno - 21:27
Il fienile, dove si trovava una famiglia, è stato colpito da un fulmine. Stando alle prime informazioni una bambina di 11 anni sarebbe stata [...]
Cronaca
24 giugno - 17:47
L'assessore Tonina in Terza Commissione: "O si riuscirà a trovare una condivisione trasversale sulla costruzione di un impianto gassificatore, [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato